Blog

Blog

Quanto contano le leggi elettorali

Il sistema elettorale è importante nel determinare i contenuti delle scelte pubbliche, ma il suo ruolo non va sopravvalutato. Tutte le leggi elettorali hanno pregi e difetti e il loro effetto complessivo dipende dal contesto culturale si inseriscono. Due sistemi a confronto La variabilità delle regole elettorali è una caratteristica della politica italiana, che si […]

Usa, la dottrina Trump vista dal teorico del soft power

Gli obiettivi del recente (e lungo) tour asiatico di Donald Trump erano molteplici. In particolare, il presidente americano ha cercato di muoversi su due fronti complementari. Da una parte, ha tentato di ricostituire il classico asse filo-statunitense in Estremo Oriente, rinsaldando i rapporti tanto con il Giappone quanto – soprattutto – con la Corea del […]

La fotografia ufficiale di Trump sembra improvvisata sul momento (ed è la sua forza)

Un’analisi dettagliata di un esperto rivela una fitta serie di errori e sbavature che un ritratto ufficiale non dovrebbe avere. Eppure, a ben guardare, l’estraneità dalla politica è proprio l’arma vincente del Presidente. E niente, nemmeno le foto vanno bene. Dopo nove mesi di incarico effettivo, il presidente degli Usa Donald Trump ha rilasciato, insieme […]

I populismi europei e l’anomalia del Movimento 5 stelle

Questo è un articolo di Piergiorgio Corbetta per l’Atlante elettorale della Società Italiana di Studi Elettorali (Sise) che – in collaborazione con Repubblica – offre ai lettori una serie di uscite settimanali in vista delle elezioni politiche del 2018. La Sise promuove dal 1980 la ricerca nel campo delle elezioni, delle scelte di voto e del […]

Tutte le volte che un singolo voto si è rivelato decisivo per le elezioni

Votare è importante, il diritto va sempre esercitato, ogni singolo contributo è fondamentale. Sembra la solita vecchia solfa e, in effetti lo è. Il tasso di astensione, negli ultimi anni e in vari Paesi, è in crescita. I cittadini non credono più nello strumento elettorale? Può essere. Non si fidano dei candidati? È molto probabile. […]

Anche Silvio scende in campo sui social, vince sulla rete

È tornato in grande forma, dopo un’estate all’insegna della cura della propria immagine, tirato e pronto a sfoggiare i sorrisi dei bei tempi. I tempi in cui il suo faccione cerato era uno spauracchio per ogni avversario politico, specie se in periodo di campagna elettorale. Questa volta però la discesa in campo di Silvio Berlusconi, […]

L’Apocalisse dell’Ue? Viene dai piccoli stati dell’Europa Centrale

I piccoli paesi dell’Europa Centrale temono un’Unione forte. Da qui le tendenze nazionaliste, che destabilizzano tutta l’Europa, e che ci mettono in crisi con Russia e Cina. La situazione in Europa Centrale, tra suggestioni nazionalistiche e nostalgie del passato, rischia di essere strategicamente cruciale per tutta l’Unione. Questo viene ignorato a rischio di tutti, non solo […]

Armi, il problema che gli Stati Uniti non vogliono riconoscere

Ogni volta che avviene una strage come quella di Las Vegas oppure nella chiesa battista in Texas  l’opinione pubblica statunitense si divide. Da una parte chi vorrebbe limitare il più possibile la vendita delle armi e, invece, dall’altra chi crede che sia un diritto costituzionale averne una. Proibirle sembra un obiettivo irraggiungibile. Il secondo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti […]

“Stare sui social”, istruzioni per l’uso

Imparzialità. Credibilità. Capacità di distinguere i veri errori di un personaggio pubblico da semplici gaffe. Vademecum per giornalisti (e manager d’azienda) che usano Facebook e Twitter. Ci si interroga spesso sull’impatto che i social media hanno avuto negli ultimi anni sui media tradizionali, a partire dalla loro reddittività e dalla capacità di influenzare direttamente l’opinione […]

I primi dieci giorni di Berlusconi su Twitter. L’esordio flop tra foto d’archivio, anticaglie e nemmeno tremila follower.

Silvio Berlusconi da dieci giorni è sbarcato su Twitter. Forse per giocare a fare Donald Trump, forse consigliato dai suoi spin doctor, forse per apparire più giovane e moderno. Resta il fatto che dal 17 ottobre anche l’ex premier sta provando a prendere confidenza con tweet e hashtag. Ma il suo esordio non sembra dei migliori: dopo dieci […]

La Cina darà un punteggio social ai suoi cittadini dal 2020

In una scala distopica che va dal Grande Fratello a Black Mirror, siamo decisamente a metà strada. Nel 2014 il Consiglio di Stato cinese rilasciava un documento che preannunciava l’istituzione di un “Piano per la costruzione di un Social Credit System”. Al netto dei tempi di realizzazione, la domanda di base era — e resta — una: cosa […]

Dem e web, dieci anni d’amore e d’odio

All’inizio furono i blog. Poi i tweet di Renzi da Palazzo Chigi. E ancora: la lotta senza quartiere al nemico grillino. Fino alla fase odierna: in cui i democratici oscillano tra voler fare gli influencer come Maria Elena Boschi e scegliere il silenzio digitale come Marco Minniti. Da “lo smacchiamo!” a #ciaone, da Bersani immortalato […]

Fake news, chi sono i cyber Sherlock Holmes che inseguono Putin

Graham Brookie, ex consigliere della comunicazione di Obama, spiega a Lettera43.it la ricetta anti-bufale: «Gli anticorpi in Rete ci sono. E non è tutta colpa della Russia. Ma Facebook faccia di più». L’intervista. rima di fare lo «Sherlock Holmes di internet» Graham Brookie era il giovane responsabile della Comunicazione strategica della Casa Bianca, «sotto Barack Obama», premette […]

Che cos’è tbh, l’app di sondaggi comprata da Facebook

Dedicata a ragazzi e studenti, l’app permette di confezionare in forma anonima quiz con protagonisti amici e contatti; negli Stati Uniti è già un fenomeno. Non si placa l’ossessione di Mark Zuckerberg per il pubblico dei giovani e giovanissimi: in queste ore Facebook ha infatti acquisito tbh, un’app che nelle scorse settimane è finita sotto i […]

In Europa le donne non contano nulla

Ci hanno fatto nascere, ce ne innamoriamo, dedichiamo a loro canzoni, film e poesie. Vanno meglio di noi a scuola e lavorano le nostre stesse ore, guadagnando meno. Ma non riusciamo a farci governare o amministrare da loro. In Europa le donne non contano ancora nulla. Federica Mogherini alla Commissione europea, Angela Merkel in Germania, […]

Dall’Ungheria all’Austria, la mappa dell’estrema destra in Europa

Il boom degli estremisti del FPO nelle elezioni austriache ha riaperto la questione dell’avanzata dell’estrema destra in Europa. Dalla Francia di Marin Le Pen, all’Ungheria di Jobbik, viaggio nell’anima nera dell’Ue. La destra oltranzista del Fpo di Heinz-Christian Strache ha fatto segnare il suo record storico alle elezioni austriache, confermando l’avanzata generale, in tutto il Vecchio Continente, […]

Disciplina regionale dell’attività di lobbying

Dal sito avvisopubblico.it un interessante disamina della legislazione in materia di rappresentanza degli interessi esistente nelle diverse regioni. Articolo a cura di Silvia Giuliattini. A differenza dell’ordinamento statale, dove ad oggi è assente una disciplina organica dell’attività di lobbying, alcune Regioni italiane si sono dotate di leggi che, seppur con alcune lacune e dandone scarsa attuazione, regolamentano […]

Richard Thaler, uno “psicologo” per l’economia

Il premio Nobel per l’economia 2017 è stato assegnato a Richard Thaler. I suoi lavori hanno arricchito l’analisi economica attingendo a importanti meccanismi psicologici. Perché siamo esseri umani e non individui perfettamente razionali ed egoisti. L’importanza del punto di riferimento La ricerca economica tradizionale ha sviluppato potenti analisi delle scelte individuali e dei mercati partendo […]

Le parole dei presidenti americani dopo le stragi

La strage compiuta da Stephen Paddock a Las Vegas il 1 ottobre, in cui sono morte 58 persone e più di 500 sono rimaste ferite, è stata definita “la peggiore della storia degli Stati Uniti”. Quest’espressione è stata usata spesso negli ultimi anni (dalla strage di Orlando, in cui morirono 49 persone, sono passati solo […]

Facebook sta diventando uno stato sovranazionale?

Se lo chiede John Herrmann sul New York Times, elencando le sempre maggiori estensioni della sua autonomia e sovranità. John Hermann, un giornalista che si occupa di giornalismo e media sul New York Times, ha scritto una riflessione sul ruolo di Facebook per il magazine settimanale del giornale. Il tema del suo articolo – in un tempo in […]

Comunicazione, come ottenere un approccio disruptive

Bisogna saper gestire le imperfezioni. Ribaltare il mantra “think global, act local”. E ricordare che “fare rumore” non basta: se il messaggio non arriva al destinatario, non metterà le radici. mmetto di non aver mai avuto difficoltà a utilizzare termini di origine straniera nella mia vita quotidiana di professionista, facendo però attenzione a non abusarne. Troppe […]

La lezione del referendum catalano: la democrazia è più fragile di quanto crediamo

Gli uomini, secondo Rousseau, uniscono le proprie forze per condividere un unico obiettivo. Cercano un’associazione, un movimento, un’idea comune da difendere e proteggere, una volontà generale che li riunisca sotto un unico vessillo. Si danno delle leggi, dei diritti e un modello di convivenza sociale e civile. È la democrazia di molti Stati europei. Un modello […]

Esiste un diritto alla secessione?

Se ne parla per i referendum sull’indipendenza di curdi e catalani: la risposta breve è no, ma per le molte zone grigie serve la risposta lunga. I due referendum sull’indipendenza del Kurdistan Iracheno e della Catalogna – il primo tenuto il 25 settembre, il secondo previsto per l’1 ottobre – sono episodi piuttosto eccezionali nel mondo di oggi: non […]

Di Maio bacia San Gennaro: i nuovi politici sono vecchi dentro?

Pubblichiamo un interessante articolo tratto dal sito internet wired.it di Paolo Armelli, blogger e content manager. Dai grillini a Macron, i politici di rottura sembrano invecchiare rapidamente una volta raggiunto il potere. Difetto loro oppure di una comunicazione politica che non lascia scampo? Ieri la notizia politica del giorno, direte voi, è stata la nomination […]

Se la sinistra resta senza un popolo…

Nel 1977 al comizio di chiusura della Festa dell’Unità di Modena per ascoltare Enrico Berlinguer c’erano 500.000 persone. Nel 2017 per la chiusura della Festa Nazionale a Imola si sono riuniti sotto il palco di Matteo Renzi 3.000 affezionati. Nel mezzo, la fine di un mondo e la mancata nascita di un altro. Due sabati […]

Il Paese dei campanili così legato alle tradizioni: “Noi prima di tutto italiani”

Nell’indagine realizzata da Demos, Veneto e Lombardia sono lontani da Barcellona: i venti d’autonomia spirano sempre più deboli. L’identità territoriale, in Italia, appare, fin dai tempi dell’Unità, attraversata da tensioni profonde. I referendum sull’autonomia, che si svolgeranno in Lombardia e nel Veneto, fra meno di un mese, sono destinati ad acuire le divisioni. Tanto più […]

Brand awareness e pubblicità socializzata

Il tempo che dedichiamo ai social network è secondo solo a quello che passiamo davanti alla tv. Per le aziende, dunque, farsi conoscere su Facebook & co. è una ghiotta occasione. Con ironia, strizzate d’occhio al pubblico e prese di posizione sui temi del giorno, ecco come sta cambiando la comunicazione pubblicitaria. Cinque anni e […]

Il non-femminismo farà vincere Merkel?

Solo qualche giorno fa, sul New York Times, Katrin Bennhold denunciava che, nonostante i dodici anni di cancellierato di Angela Merkel, la condizione femminile in Germania (in particolare per quanto riguarda i posti di potere sul lavoro e altrove) non è migliorata granché e che, per «una strana contraddizione, Merkel incarna ciò che le femministe in […]

A proposito di campagne elettorali e strumenti della comunicazione politica in FVG

Non si capisce perché la politica debba essere la sola attività umana che chiude le porte alle competenze professionali. Se guardiamo alla qualità nella presenza social e web è evidente come il volontarismo produca più danni che altro… Qui sotto l’articolo di oggi tratto dal quotidiano locale Il Piccolo:

Sì, la Russia ha interferito con le elezioni Usa anche tramite Facebook

Facebook ha svolto una serie di controlli grazie ai quali è stato possibile ricostruire che, tra il 2015 e maggio del 2017, un circuito di 470 tra false pagine e falsi profili hanno messo mano al portafoglio spendendo fino a 100mila dollari per divulgare contenuti controversi. Un circuito che ora Menlo Park ha chiuso e che ha ricondotto ad […]

Instagram, come condividono i politici italiani sul social più trend tra i giovani

L’estate 2017 non verrà ricordata solo per i gonfiabili da piscina a forma di fenicotteri rosa. Ma anche per la definitiva esplosione di Instagram, il social network acquistato da Zuckemberg nel 2012 e arrivato a superare i 500 milioni di utenti attivi al mese. Il social media più utilizzato al mondo rimane sempre Facebook, ma […]

Il Plebiscito. E quello che ci sta dietro.

«Il popolo vuole l’Italia Una e Indivisibile con Vittorio Emanuele Re costituzionale e i suoi legittimi discendenti?» Questo è un plebiscito, perché i plebisciti sono fatti così: non servono a dirimere questioni politiche precise, ma a rafforzare leadership sulla base di quesiti vaghi e ambigui. Il popolo delle Due Sicilie chiamato a votare magari avrebbe […]

10 consigli per una presenza sui social media engaging

I social media sono uno strumento di comunicazione che permette di raggiungere in maniera efficace il proprio pubblico di riferimento. Sfruttandoli, si ha la possibilità di avere moltissimi dati e statistiche, e questo li rende uno dei mezzi più potenti e raffinati. Non è importante solo essere presenti, ma è fondamentale gestire la presenza del proprio […]

Raggi e quell’irresistibile tentazione selfie

È una tentazione irresistibile, una passione per lei irrinunciabile anche a rischio di gaffe e sfottò sui tanto amati social. Il selfie per Virginia Raggi è modus operandi, comunicazione, cedimento alla vanità. Niente di nuovo, considerato che i politici ormai non ne possono fare a meno, ma per la sindaca di Roma più volte l’autoscatto […]

I tedeschi sanno già chi vincerà le elezioni

Il 45 per cento dei tedeschi dice di sapere già oggi come andranno a finire le prossime elezioni, che si terranno esattamente tra un mese, il prossimo 24 settembre: la CDU e la sua alleata bavarese CSU saranno ancora una volta il partito di maggioranza relativa e la cancelliera Angela Merkel otterrà il suo quarto mandato consecutivo. […]

Sarahah, il virus dell’anonimato

Da qualche giorno è impossibile navigare sui social o in rete senza imbattersi in Sarahah, la nuova applicazione che offre la possibilità di farsi inviare messaggi anonimamente. Nata in Arabia Saudita e diventata famosa in Egitto, è stata solo da poco tradotta in inglese e resa disponibile tramite app, diventando così popolare. PER UTILIZZARE Sarahah, che […]

L’anno in cui l’inglese scippò al francese il primato nella diplomazia

Nonostante il presidente francese Emmanuel Macron ora provi a rinfocolare l’orgoglio nazionale, la Francia ha perso da circa due secoli il suo ruolo guida del mondo. E da circa 100 anni il suo primato nel mondo della diplomazia. A tutto vantaggio, guarda un po’, dell’inglese. È una storia istruttiva, e la raccontano bene qui. Dopo la […]

Posizione aperta: ricerchiamo figura di grafico junior

GRAFICO JUNIOR Attività Elaborazione e sviluppo di progetti grafici integrati (materiale istituzionale ed elettorale), creazione e impaginazione di testi e immagini su supporto cartaceo e multimediale. Gestione degli aspetti di immagine aziendale (sito web e pagine social). Requisiti Si richiedono: diploma di maturità (possibilmente in materie attinenti alla posizione ricercata). Ottima conoscenza del pacchetto Adobe […]

Ora avanza il Partito impersonale: dai leader troppe delusioni

Stiamo attraversando una fase politica di attesa. Perché nella prossima primavera si voterà. E non è chiaro chi vincerà. O meglio: se qualcuno vincerà. Ma soprattutto: se riuscirà davvero a governare. Da solo o in coalizione con altri. I motivi per dubitarne sono molti e fondati. Fra gli altri, ne cito uno, in particolare. Dopo […]

Germania, la parabola discendente di Schulz

No way, non c’è partita. Il giochi per le Legislative tedesche del 24 settembre 2017 si sono chiusi a in favore di Angela Merkel a poco più di un mese dal folgorante debutto dello sfidante, il socialdemocratico (Spd) Martin Schulz, a segretario di partito, candidato cancelliere e prima di tutto mattatore della politica di Palazzo […]

Gli esperimenti con le elezioni in Kenya

Si vota ad agosto e il governo ha deciso di provare a garantirne la regolarità usando la tecnologia, con qualche rischio. Il Kenya è uno dei più importanti paesi dell’Africa, il settimo più popolato e quello economicamente più forte nell’area del Corno d’Africa. Negli anni scorsi le elezioni keniane sono state eventi spesso drammatici: nel 2007 furono seguite da violenti scontri che causarono la morte […]

Come Trump, con la complicità di Zuckerberg, ha convinto gli americani a votarlo

Dall’inizio del 2017 Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, sta attraversando l’America per conoscere i suoi concittadini, secondo quanto si legge sui suoi post. Da almeno una decina d’anni ogni anno Zuckerberg affronta una “sfida personale”, un’impresa difficile alla quale dedica o soldi o energie oppure entrambi per 12 mesi. Nel 2009, ad esempio, ha scelto di indossare la cravatta ogni giorno, […]

Così il maggioritario elegge più donne

Liste bloccate o doppia preferenza di genere sono considerate gli strumenti migliori per il riequilibrio della rappresentanza. Ma il collegio uninominale non ostacola l’elezione di donne. Soprattutto se si adotta un sistema di candidature binominali. Rappresentanza di genere e collegi uninominali Le virtù dei collegi uninominali sono note: sono semplici; favoriscono un rapporto più stretto […]

Media e Democrazia: un saggio per capire

Pubblichiamo un articolo di lettera43.it nel quale si recensisce il saggio di Marino D’Amore, edito da Haiku Edizioni, dal titolo “Media e Democrazia”. Ci sarà un motivo per cui torna nel dibattito il buon Aristotele col suo l’uomo è un “animale sociale”? Io sostengo da tempo della necessità di fare ordine a quanto accaduto rapidamente negli ultimi decenni riguardo ai media […]

Dalla vittoria alle europee al flop del referendum: così i social network hanno fatto perdere Renzi

Dal judo digitale delle elezione del 2014, alla strategia dell’uno contro tutti della campagna 2016: nel racconto di Francesco Nicodemo, autore di “Disinformazia”, il cambio di strategia digitale che è costato carissimo a Renzi. E che ha cambiato il corso della legislatura. Francesco Nicodemo, napoletano, classe 1978, è stato responsabile comunicazione della segreteria Renzi dal […]

L’uso del voto di preferenza alle elezioni comunali del 2017

Pubblichiamo una ricerca dell’Istituto Cise Luiss relativo al tema dell’uso del voto di preferenza nelle ultime elezioni amministrative. L’articolo è redatto da Stefano Rombi. L’odore di ritorno al passato che si sta capillarmente diffondendo nelle stanze della politica italiana sta rafforzando sempre di più una (erronea) convinzione in auge, per la verità, da almeno un decennio: […]

Partiti e i leader confinati: le mappe di Ilvo Diamanti

Partiti e i leader confinati nella mappa lessicale nella regione del passato. Papa Francesco l’unico che suscita speranza.  Ambiente e lavoro gli obiettivi condivisi, i valori del futuro in base al sondaggio Demos-Coop. Le parole sono importanti. Servono a rappresentare la realtà. Ma anche a costruirla. Perché la realtà sociale non esisterebbe senza le nostre […]

Il grosso problema di Renzi con la comunicazione

Matteo Renzi è convinto di avere un problema con la comunicazione. «Mi sono accorto che non sempre riusciamo a comunicare le cose che facciamo come vorremmo», ha scritto martedì su Facebook: «Per questo anziché rincorrere le urla, le polemiche, gli insulti stiamo facendo uno sforzo certosino per raccontare quello che abbiamo fatto e che stiamo facendo». Nella […]

Centrodestra, mappa di uno schieramento a quattro teste

E’ risorto il centrodestra? Le vittorie di Genova, Sesto San Giovanni, Verona e L’Aquila, solo per citarne alcune, hanno galvanizzato lo schieramento moderato che ora si interroga sui vari modelli da seguire in vista delle elezioni Politiche. 1. Il modello Toti: centrodestra unito, dalla Lega agli alfaniani Il governatore ligure Giovanni Toti preme perché si […]

Tracollo dell’affluenza ai ballottaggi: il primo partito è quello del non voto

Per esaminare l’esito dei ballottaggi di queste elezioni comunali, il primo elemento da cui partire è quello relativo alla partecipazione elettorale (vedi Tabella 1). L’affluenza nei 111 comuni superiori ai 15.000 abitanti andati al ballottaggio è stata del 45,9%, con un calo di 12,4 punti percentuali rispetto al primo turno. La stessa cosa è avvenuta […]

Twitter e politica: il peso dei social nella comunicazione istitituzionale

Lo hanno chiamato “Covfefe Act” e non è altro che una proposta rivoluzionaria di un rappresentante del Congresso degli Stati Uniti, Mike Quigley. Il disegno di legge si pone l’obiettivo di trasformare i tweet, i post e tutte le dichiarazioni social del Presidente degli Stati Uniti in atti ufficiali, vere espressioni di indirizzo politico del Presidente […]

Referendum per l’autonomia, ecco dove la sinistra rischia davvero di perdere il Nord

Se il centrodestra è tornato, bisogna segnarsi un’altra data sul taccuino. Il 22 ottobre. Per quel giorno Lombardia e Veneto hanno convocato due referendum consultivi per chiedere maggiore autonomia regionale, che sono stati sostenuti anche dal Movimento 5 Stelle. Il Partito Democratico finora ha sottovalutato la scadenza.Ha sminuito l’effetto politico che potrebbero avere i due quesiti, facendo […]

La Grande Negazione

Negare sempre, contro ogni evidenza, oltre ogni logica. Negare per sopravvivere. Negare per fingere che il treno non sia a fine corsa. A ben vedere avremmo dovuto capirlo già nel 2014, appena dopo il trionfo delle Europee 2014 quando accaddero due cose: il crollo di iscrizioni al PD e le elezioni regionali dell’Emilia Romagna. Sarebbe stato lecito […]

Amministrative, si torna al voto per i ballottaggi

Dopo il turno di andata, si profila quello di ritorno per moltissimi elettori italiani che dovranno, ma solo nei comuni con più di 15mila abitanti, tornare a votare il 25 giugno per eleggere il sindaco. Al voto, afferma il Viminale, oltre quattro milioni di elettori. Per chi magari non ha votato al turno precedente perché era al mare, […]

L’importante elezione americana che ancora non conoscevate

Aggiornamento di mercoledì 21 giugno: la Repubblicana Karen Handel ha vinto l’elezione speciale del sesto distretto della Georgia, battendo il Democratico Jon Ossoff. Handel ha ottenuto il 51,9 per cento dei voti contro il 48,1 per cento di Ossoff. *** Oggi negli Stati Uniti si sta tenendo il secondo turno di un’elezione straordinaria per riassegnare il seggio alla […]

Cosa succederà dopo l’apertura dei negoziati per la Brexit

Con una stretta di mano si sono aperti lunedì i negoziati Brexit. Michel Barnier, con una lunghissima esperienza nelle istituzioni europee e la chance di una candidatura con il suo PPE per succedere a Jean-Claude Juncker alla presidenza della Commissione Europea, dovrà rappresentare le istanze dell’Unione. David Davis, conservatore di spicco, già noto per il […]

Qualche appunto sul sistema politico francese

Ieri si è votato in Francia e i mezzi di informazione hanno parlato di “svolta epocale”, di “vittoria a valanga” per Macron, con tutto il corollario di superlativi che accompagnano un sistema mediatico sempre meno informativo e sempre più chiassoso. Ora, che Emmanuel Macron abbia vinto e che il risultato da lui conseguito sia altamente […]

La struttura delle issue opportunities per i partiti del Regno Unito: agenda economica di sinistra vs sciovinismo britannico

Pubblichiamo un interessante ricerca di Nicola Maggini per il centro CISE LUISS relativa alle issue opportunities nei partiti politici del Regno Unito. La traduzione in italiano è di Elisabetta Mannoni. Partendo dagli strumenti forniti dalla issue yield theory (De Sio and Weber 2014), l’analisi si basa sui dati raccolti dal CISE tramite un’inchiesta CAWI lanciata poche settimane […]

Come si legano elettori ed eletti: l’articolo di Marco Cucchini per lavoce.info

La legge elettorale in discussione in parlamento prevede il ritorno dei collegi uninominali seppure in un impianto complessivo di tipo proporzionale. Ma perché si crei un vero legame tra territorio, eletti ed elettori, servono alcuni accorgimenti. Candidati davvero locali Se non interverranno colpi di scena, la riforma elettorale – “treno che si incaglia in tutte […]

Elezioni Uk, i laburisti avanzano anche sul web

Chissà cosa sarà passato per la testa a Theresa May nel vedere gli ultimi sondaggi pubblicati dal Times di Rupert Murdoch. A pochi giorni dal voto nella perfida Albione i conservatori non solo perderebbero le elezioni ma otterrebbero ben 20 seggi in meno rispetto alle elezioni del 2015. Una situazione totalmente rovesciata rispetto a solo […]

Tagliato il finanziamento pubblico, per i partiti è iniziata la campagna più difficile

È iniziata la campagna elettorale più difficile. In palio c’è la sopravvivenza dei nostri partiti. Finita l’epoca dei finanziamenti pubblici, il futuro della politica è legato alla generosità degli italiani. Si punta tutto sul 2 per mille, il principale aiuto economico rimasto dopo il taglio dei rimborsi elettorali. I precedenti non sono particolarmente incoraggianti. Stando […]

In Austria ci saranno elezioni anticipate e potrebbe approfittarne l’estrema destra

Il cancelliere austriaco, Christian Kern, ha detto che in Austria entro la fine dell’anno, probabilmente in autunno, si terranno elezioni legislative anticipate. L’annuncio di Kern è arrivato dopo mesi di tensioni nella coalizione al governo, che è formata dai socialdemocratici della SPÖ (centrosinistra) e dai popolari democristiani dell’ÖVP (centrodestra), due partiti che governano il paese da […]

Fare il sindaco non paga, la politica lascia posto alla società civile

Da Nord a Sud, ecco avanzare una nuova classe dirigente. Alle elezioni dell’11 giugno si candideranno a centinaia. Imprenditori, manager, intellettuali, professori universitari, spesso senza alcuna esperienza amministrativa. È la moda del volto nuovo, l’ennesimo segnale della decadenza dei partiti. La politica stavolta fa un passo indietro, largo alla società civile. Inutile girarci troppo intorno: […]

Dove ha vinto Le Pen

La candidata francese della destra radicale, Marine Le Pen, uscita sconfitta dal secondo turno delle presidenziali, è riuscita comunque a ottenere buoni risultati nelle zone tradizionalmente vicine al suo partito, il Front National: il nord-est del paese, la parte della Francia più depressa dal punto di vista economico e più colpita dalla deindustrializzazione, e la […]

5 modi con cui i politici deformano la scienza

La marcia per la scienza del 22 aprile ha aperto un’interessante (e probabilmente salutare) discussione sul posto della scienza nella società. Se una manciata di scienziati si sono distanziati dall’iniziativa temendo che la marcia fosse politica, molti di più hanno partecipato sottolineando che la scienza, non è, e non è mai stata, separata dalla politica. Come scriveva […]

Dopo la Brexit, il “Bregret”: ora i pentiti dell’uscita superano i convinti

Dopo la Brexit arriva il Bregret: acronimo di “Brexit” e “regret”, ovvero il rammarico per l’uscita dall’Unione Europea. Per la prima volta dal referendum che dieci mesi or sono ha sancito il divorzio della Gran Bretagna dalla Ue, la maggioranza degli interpellati in un sondaggio giudica quella decisione un errore e voterebbe diversamente se avesse […]

Interessato a migliorare la tua capacità di parlare in pubblico? E’ in partenza Minimaster in Public Speaking

E’ in partenza un Corso specifico in Public Speaking di Poli@rchia indirizzato a studenti universitari e ricercatori, amministratori, imprenditori e responsabili di associazioni. La data prevista per lo svolgimento del corso è il 19 maggio (corso attivabile al raggiungimento del numero minimo di iscritti). Per iscrizioni potete contattarci all’indirizzo email info@poliarchia.it o chiamarci allo 0432/1927720.  

Category: Formazione

Il confronto tv sulle primarie non scalda il web

Un confronto più soporifero di così era difficile immaginarlo. Che le primarie non stessero scaldando troppi gli animi degli italiani si poteva immaginare e i vertici di Sky fiutando l’aria hanno scelto un orario che non infierisse sui candidati. I temi sul banco del confronto sono stati molti, da un’eventuale patrimoniale al destino di Alitalia, […]

L’affermazione di Macron e la lezione di Simone Weil

Qualche giorno fa, venerdì 21 aprile, cioè soltanto due giorni prima del primo turno delle presidenziali francesi che hanno sancito l’affermazione di Emmanuel Macron (“Uomo dell’anno 2017”, vedi Danton dell’11 gennaio 2017), il quotidiano le Monde ha pubblicato la recensione di un libro di Simone Weil, “Note sur la suppression générale des partis politiques”. Coincidenza […]

Elezioni: linguaggio e focus

Uno spettro si aggira per l’Europa. Lo spettro del libero suffragio elettorale universale. Le elezioni sono il sale della Democrazia. La gente si mette pacificamente in fila e aspetta il proprio turno per esprimere una scelta e contribuire in questo modo a determinare l’instaurazione e l’indirizzo di un «governo del popolo, dal popolo, per il popolo», […]

Mogherini e la strategia europea a livello internazionale: la pagella di Politico.eu

(How does Mogherini rate her own performance? Click here to find out.) If a 3 a.m. phone call is a defining test for a prime minister or president, for Federica Mogherini it’s a half-awake version of hell. As the European Union’s chief diplomat, she can speak for herself when she wants — but never for […]

La politica ha scoperto Instagram. I leader mondiali che lo usano, e come lo usano

Una foto vale più di mille parole. Questa massima è stata accolta da buona parte dei leader politici mondiali, tanto che Instagram, il social network di condivisione di video e fotografie, è divenuto uno dei pilatri delle loro strategie di comunicazione. Uno studio recente condotto da Burson-Marsteller e pubblicato su Twiplomacy.com ha analizzato il modo con il quale i […]

La democrazia diretta e i suoi strumenti, pro e contro

Quali sono i pro e i contro della democrazia diretta? E quali caratteristiche hanno i paesi che più la utilizzano? Per “spacchettare” senza danni un tema specifico dalla delega generale data agli eletti servono cittadini istruiti e stabilità politica. Il ruolo dei referendum Il referendum su Brexit e quello sulla riforma costituzionale Boschi-Renzi hanno riportato […]

In Turchia ha vinto Erdoğan, di poco

Al referendum costituzionale turco del 16 aprile ha vinto il Sì con il 51,4 per cento dei voti: è una vittoria, anche se sottile, per il presidente Recep Tayyip Erdoğan, che ha proposto la riforma costituzionale per trasformare il paese in una repubblica presidenziale aumentando quindi i poteri del presidente. Secondo i critici e molti osservatori internazionali […]

Chi ha paura della democrazia diretta alla romana?

Gli strumenti di democrazia diretta che M5S vuole introdurre a Roma sono compatibili con quanto prevede il Testo unico degli enti locali. E la possibilità di sperimentare su base locale nuove politiche pubbliche è uno dei vantaggi del federalismo. La proposta M5S Ha destato parecchio scalpore la recente proposta del Movimento 5 Stelle di una […]

La sfida per le primarie del Pd giocata sulla rete

Matteo Renzi riesce a superare i suoi avversari interni sia in termini di popolarità che di interazione con gli utenti online, ma fatica su Facebook. Il Congresso del Partito Democratico entra nel vivo con il primo risultato della lunga partita per eleggere il segretario nazionale. La sfida nei circoli è stata vinta da Matteo Renzi […]

Schiavi dei social o editori? Il dilemma giornalistico con Facebook

Praticamente stai mettendo il destino di una società nelle mani di un’altra. Se non sei su queste piattaforme sei morto, se non ci sei non fai soldi». Nelle parole di Shane Smith c’è sicuramente molto del pragmatismo anglosassone e dello stile che ha reso famoso Vice, la rivista di tendenza da lui fondata, ma il […]

Spariscono i partiti nazionali, alle amministrative sempre più liste locali

Il dato dell’affluenza alle primarie del Pd non dipende solo da problemi interni dei democratici. Si tratta di un trend di fondo. Lo si nota da ciò che sta accadendo in preparazione alle elezioni amministrative. Sempre più saranno presenti in tutta Italia liste civiche e locali, mentre sempre meno vedremo quelle dei partiti nazionali. Anzi: […]

La nostra gratitudine

Tutta Poli@rchia, tutto il nostro lavoro deve moltissimo a Giovanni Sartori. Uno studioso raffinato e profondo, ma mai chiuso nella Torre d’Avorio dell’Accademia. Al contrario, presenza costante, arguta e spesso caustica del dibattito politico, appassionatamente smanioso di contribuire con la sua intelligenza e cultura alla crescita civile e intellettuale della democrazia italiana. Noi gli dobbiamo moltissimo, […]

La classifica dei più appassionati alla politica: record in Valle D’Aosta, Trentino e Basilicata

Valle D’Aosta, Basilicata e Trentino Alto Adige si guadagnano il podio delle regioni italiane “più aperte” alla partecipazione politica ed elettorale dei cittadini. Viceversa Liguria, Campania e Piemonte dimostrano di essere i sistemi “più chiusi”. Da una analisi comparata fra le diverse realtà territoriali, emerge inoltre, che l’Italia non è ancora un Paese per donne […]

La Riforma (quasi) impossibile

Nell’articolo “La legittimità e il filo spezzato” pubblicato lo scorso 28 marzo sostenevo come la nuova legge elettorale – se mai verrà – dovrebbe forse privilegiare la rappresentatività più che la governabilità, considerato che l’esigenza principale oggi sembra essere la rilegittimazione della politica agli occhi dei cittadini non tanto la mera capacità dei governi di […]

Arrivederci Roma, il centro della politica si sta spostando a Milano

Nella capitale economica stanno maturando alleanze e alchimie nazionali, ma senza i clamori di un tempo. I candidati alla segreteria Pd che corteggiano il sindaco Sala, il lavoro di Pisapia, gli strappi di Maroni, le alleanze di Grillo. Con il solito Berlusconi che attende la rivincita. C’erano tempi, nemmeno troppo lontani, in cui i giornalisti […]

La legittimità e il filo spezzato

Che diritto ha di esercitare il Potere colui che sta esercitando il Potere? E’ il tema antichissimo della legittimità sul quale – da Sant’Agostino in poi – sono state vergate migliaia di pagine e di certo non sarò io a scriverne le righe conclusive. Machiavelli, Hobbes, Rousseau, Weber… tutti hanno sottolineato che un governo per […]

Tra le 600 supercittà ci siamo solo per poco

La ricchezza nasce nei luoghi dove il «brain power» incontra i capitali e genera progetti e sviluppo. Una classifica delle capitali dell’economia globale: c’è Milano che dopo Brexit può crescere. E le altre? Quale futuro per i più famosi centri storici e artistici del pianeta? Città-Stato fa pensare al florido passato medievale della penisola italiana: […]

What’s the matter with big data?

Presidential elections sometimes create seismic waves in the campaign industry and last cycle is proving to be the Big One. Assessing the damage, it appears Big Data has taken a hit. Consider broadcaster Chuck Todd’s recent piece headlined, “How Big Data Broke American Politics,” in which he argues that federal pols believe they “don’t need […]

Quanta Europa può tollerare l’Europa?

La costruzione dell’Europa si è basata fin dall’inizio su una teoria “funzionalista” secondo cui all’integrazione economica sarebbe seguita quella politica. Ha funzionato fino alla scelta di creare il mercato unico. Ora rappresenta una sfasatura insostenibile. Sessanta anni di Comunità europea L’Unione europea celebra in questo mese il sessantesimo anniversario del Trattato di Roma, con il […]

World Happiness Report: la Norvegia è il Paese più felice al mondo

Secondo il rapporto annuale dell’Onu, lo Stato scandinavo è quello dove la gente è più soddisfatta. Scalzata la Danimarca. L’Italia guadagna due posizioni e arriva al 48esimo posto, tra Uzbekistan e Russia. Gruppi di ricerca di psicologi, ma anche di biochimici e genetisti, ogni anno si esercitano a cercarne le radici, o forse il segreto: anche […]

Francia, chi sono e cosa vogliono i candidati alla presidenza, spiegato nel dettaglio

Dopo l’Olanda, si guarda alla Francia come campo in cui si giocherà la prossima sfida elettorale. La questione è molto calda perché i consensi del Front National, il partito guidato da Marine Le Pen, preoccupano (non poco) i liberali e, in generale, il mondo degli europeisti. Oltre alle simpatie per l’estrema destra, i nazionalisti invocano […]

Category: Senza categoria

La politica a colori: le scelte cromatiche valgono più di un simbolo

In alcuni casi sono richiami alla tradizione, come il verde esibito da Renzi al Lingotto (‘copiato’ da Veltroni). In altri una rottura col passato. Dall’arancione di Pisapia al blu di Salvini: breve analisi del fenomeno. La politica è fatta indubbiamente di simboli. I simboli che troviamo sulla scheda elettorale e che spesso affondano le radici nella […]

Ecco chi sono i lobbisti in Italia

Il ministero dello Sviluppo economico li ha obbligati a iscriversi a un registro pubblico, che conta oltre 600 nomi. Da Flixbus ad Amazon, dai salumi sotto tutela agli editori. Tra gli ultimi iscritti c’è l’Istituto poligrafico e zecca dello Stato. “Piano per la promozione straordinaria del made in Italy”, questo è il motivo per cui […]

No-Brexit, la Scozia fissa la data per un nuovo referendum

Entro il marzo 2019 la consultazione pro o contro l’indipendenza dal Regno Unito, quando dovrebbe concludersi il negoziato sull’uscita dalla Ue fra Londra e Bruxelles. Il governo di Edimburgo: “Due anni e mezzo fa non sapevamo che restare parte del Regno Unito avrebbe significato uscire dall’Europa”. Mutati anche i sondaggi, che per la prima volta […]

Stephen Hawking: “La tecnologia potrebbe distruggere l’umanità. Serve un governo mondiale”. Il commento sul Times

La tecnologia deve essere controllata, prima che distrugga la razza umana: Stephen Hawking, sulle pagine del Times, ha lanciato un ultimo avvertimento sui pericoli dell’intelligenza artificiale, con un invito a intervenire, prima che sia troppo tardi. “Da quando ha avuto inizio la civiltà, l’aggressione è stata utile poiché ha permesso dei vantaggi per la sopravvivenza”, […]

Francia e Olanda, le elezioni saranno decise dagli animali

Tanti in politica cercano l’uomo nuovo, ma non riescono a trovarlo. Forse il problema è che cercano un uomo. Se cercassero un animale, sarebbe tutto più semplice. Lo si evince dai calcoli dell’analista politico francese Thomas Guénolé, che sostiene – dati alla mano – che contro Marine Le Pen vincerebbe perfino una capra. Non una […]

La rete si scaglia contro i privilegi della casta e chiede #PensioneComeTutti

La campagna per una #PensioneComeTutti diventa virale in poche ore: Grillo torna a macinare consenso mentre il pd cala nei sondaggi Il blog di Grillo torna a macinare consenso come nei giorni migliori. E lo fa su un tema molto sentito nel nostro paese, le pensioni. Dal sito del garante del Movimento è stata infatti […]

Eutanasia e testamento biologico, cosa dicono le proposte di legge in parlamento?

Quella sul testamento biologico dovrebbe arrivare alla camera il 13 marzo. Ma in parlamento sono ferme altre sette proposte di legge sul tema del fine vita e dell’eutanasia, ancora in attesa di essere discusse. Cosa dicono, e che effetto avrebbero per pazienti in condizioni simili a quelle di Fabiano Antonioni? La vicenda di Fabiano Antonioni […]

La percezione errata rispetto a fatti d’attualità: una ricerca dell’Istituto Ipsos

L’istituto Ipsos ha diffuso i risultati del suo ultimo sondaggio internazionale che mostra come spesso i cittadini abbiano una percezione errata rispetto a fatti d’attualità. Lo studio del 2016 “Perils of perception – I pericoli delle percezioni” confronta i dati raccolti con 27.250 interviste, condotte coinvolgendo 40 paesi, con i dati reali delle fonti ufficiali, tra cui il […]

Una legge su tre ha bisogno di almeno un decreto attuativo: un’infografica di Openpolis

I numeri sul ‘secondo tempo’ delle leggi, ovvero tempi e attori dell’approvazione dei provvedimenti che trasformano alcune delle prescrizioni di legge in norme applicabili. Le elaborazioni del rapporto Openpolis si basano su dati ufficiali aggiornati al 3 gennaio 2017 e estratte dai report periodici dell’Ufficio per l’attuazione del programma della presidenza del Consiglio dei ministri. […]

Fusioni di comuni: quando il territorio si riforma da solo

Il numero dei comuni in Italia continua a scendere, grazie alle fusioni finora portate a termine. Contano senz’altro gli incentivi finanziari previsti. Ma per capirne a fondo il carattere, il processo dovrebbe essere seguito da sistemi di valutazione in grado di guidare amministratori e cittadini. Comuni sotto quota ottomila Non siamo più il paese degli […]

Un Paese in cerca di un leader

Distrarre l’opinione pubblica. Questo sembra essere l’obiettivo primario del momento. La tecnologia, il mondo social, l’informazione (o pseudo informazione) accessibile a tutti ha aperto a una nuova modalità di comunicazione politica. Un politico di spicco viene indagato e dopo poche ore, a volte dopo pochi minuti, un’informazione appealing, interessante, che fa chiacchierare, porta a pensare, […]

Le conseguenze dell’Austerity

Pubblichiamo un interessante articolo scritto da Ronny MAZZOCCHI e Davide SOTO NARANJO (co-autore del libro da noi curato “Politica e Politiche dell’Autonomia: 50 anni di Consiglio Regionale del FVG”), sul tema delle conseguenze dell’Austerity [l’articolo è pubblicato nel sito d’informazione leftwing.it al seguente link, l’immagine di copertina è invece di Peter Kurdulija]. Si intitola L’austerità all’indomani della Grande Recessione […]

La decadenza dell’Oratoria

Ieri Assemblea Nazionale del Partito Democratico. Dopo 8 ore di dibattito, cosa è rimasto impresso nella mente e nei cuori? Probabilmente due interventi, diametralmente opposti ma parimenti capaci di entrare nel cuore di chi ascoltava, fosse all’Hotel Parco dei Principi o davanti al teleschermo: quello “tribunizio” di Teresa Bellanova e quello “alto” di Walter Veltroni. […]

Ecco come Donald Trump usa i due account Twitter

E pensare che a luglio del 2016, quando lo stratega Steven Bannon è entrato a far parte dello staff elettorale, a Donald Trump sono state tolte le password del suo account Twitter. La mossa strategica è stata vincente. Allora il candidato repubblicano aveva innescato troppe polemiche per colpa di tweet scritti dalla pancia, lanciati alla […]

#DirezionePd, Matteo Renzi perde consenso sul web

Dal giorno dopo le dimissioni da premier è  iniziata la parabola discendente della popolarità online di Matteo Renzi che cade su Twitter durante la direzione di Guido Petrangeli Il potere logora chi non ce l’ha. La massima, ormai un vero e proprio cult della politica italiana, se letta con gli occhiali 2.0 del web si […]

La politica degli Shōgun

Nell’ossessivo e autoreferenziale dibattito degli ultimi 18 mesi è mancato un tema: quello relativo all’evoluzione del sistema partitico italiano. Eppure si tratta di un cantiere aperto dalla fine degli anni ’80, quando è iniziata la destrutturazione organizzativa dei partiti politici. La Seconda Repubblica – costruita sull’insano bipolarismo “berlusconiani-antiberlusconiani” – ha visto una competizione tra una […]

Il governo polacco vuole aggiungere un milione di abitanti a Varsavia, per vincere le elezioni

Allargando i confini il partito di governo guadagnerebbe voti alle elezioni comunali, ma a Varsavia non sembrano contentissimi. Il 26 marzo gli abitanti di Varsavia, la capitale della Polonia, voteranno per decidere se aumentare l’area della città. Il referendum è stato proposto dalla sindaca Hanna Gronkiewicz-Waltz, che è contraria alla proposta di allargamento dei confini fatta dal governo […]

Una corsa all’ultimo respiro nelle presidenziali francesi

Entra nel vivo la campagna elettorale per le presidenziali francesi. Nessuno dei principali candidati è chiaramente in vantaggio. Evidenti sono invece le divisioni politiche, anche all’interno degli schieramenti. Il voto della Francia influenzerà il futuro della stessa Unione Europea. Dopo le primarie Periodo movimentato per la politica francese. A due mesi e mezzo mesi dal […]

Solo in Italia i giovani sono una generazione perduta

Mai come in questi anni i giovani sono protagonisti dello sviluppo in tutto il mondo. Ovunque tranne che in Italia. Dove l’urlo di disperazione di Michele, giovane suicida per troppa precarietà, rimarrà ancora una volta inascoltato. «Mi sento tradito da un’epoca che si permette di accantonarmi, invece di accogliermi come avrebbe dovuto fare». Di tutti […]

Category: giovani

Giornali e social network fanno fatica a collaborare

In un panorama dell’informazione sempre più dominato dai social network, i giornali – e la stampa in generale – sono preoccupati dalla difficoltà di guadagnare dalle collaborazioni con i giganti tecnologici come Facebook e Snapchat, tanto che molti ne stanno mettendo in discussione il modello di business. Stando a un rapporto dell’associazione di settore Digital […]

#StopTrump. La rete si mobilita contro il bando anti migranti e attacca Donald Trump

Sono stati organizzati in tutto il mondo dei  tweet-storm e delle catene di hashtag per criticare il blocco dei musulmani prospettato dall’amministrazione Trump. La protesta contro il bando di Donald Trump che vorrebbe impedire l’arrivo negli Usa di cittadini musulmani provenienti da sette stati non si è fermata nelle piazze. Le voci critiche, il dissenso […]

Unione europea, se i progressisti tornano di sinistra

I socialdemocratici (Spd) tedeschi mandano avanti Martin Schulz contro la cancelliera Angela Merkel per «un nuovo inizio» alle Legislative 2017. In Francia il premier uscente socialista Manuel Valls è stato sconfitto dal candidato dell’ala di sinistra Benoit Hamon: troppo simile al presidente François Hollande, Valls. Bacchettato dagli elettori per aver fatto approvare il Jobs act […]

La fine della statistica?

Il tema della post-verità è divenuto ormai un elemento centrale del dibattito politico e pubblico, di talkshow e discussioni digitali, in misura sempre crescente. E non è un caso. Quella sulla post-verità è una questione figlia dei tempi e si lega alle tendenze di questo preciso momento storico. Accade che qualunque notizia possa essere percepita […]

Avanti, verso il passato

In meno di due mesi è cambiato molto, se non tutto, nel sistema politico italiano. Quantomeno, sono cambiati il percorso e le destinazioni che lo orientavano. Fino a pochi mesi fa si marciava verso un bicameralismo, finalmente, imperfetto. Con un Senato ridimensionato. Con poteri limitati. A sostegno di una democrazia maggioritaria e “personalizzata”, per effetto dell’Italicum, […]

Un pareggio per l’Italicum

La Corte costituzionale boccia il doppio turno e salva il premio di maggioranza per il partito che arriva almeno al 40 per cento. Restano le candidature multiple ma affidando la scelta del candidato eletto in più di un collegio a un sorteggio. La sovrapposizione con il sistema di elezione del Senato. Martedì 24 gennaio la […]

Brexit, la Corte: «Voti il Parlamento»

Per il governo di Theresa May si complica il cammino verso la Brexit. Con 8 giudici a favore e 3 contrari la Corte Suprema di Londra ha disposto in via definitiva che la notifica dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona per l’avvio dei negoziati con l’Ue per la Brexit dovrà essere autorizzato da un voto […]

Dalla marcia di Washington a una nuova generazione di dirigenti democratiche

Il giorno dopo la grande marcia delle donne, l’interpretazione e il seguito da dare a questo evento investe il futuro dell’opposizione, le strategie dei democratici per preparare la rivincita su Donald Trump, e rendere il più breve e improduttivo possibile il suo governo. Trump ha reagito alla grande manifestazione con una battuta che coglie nel […]

Provincia, alzati e cammina

Dopo il risultato del referendum, cosa cambia per le province? Non ci saranno particolari effetti sul piano ordinamentale, con le città metropolitane pienamente legittimate. Ma resta un conflitto tra l’ente pubblico non territoriale della riforma Delrio e l’ente locale definito dalla Costituzione. Province dopo il referendum La mancata cancellazione delle province dalla Carta costituzionale, per […]

La post-verità ha radici giacobine: Maria Antonietta prima vittima

Dobbiamo davvero temere la post-verità come una novità destinata a stravolgere l’informazione nelle democrazie occidentali? Il termine – assurto agli onori delle cronache grazie all’Oxford dictionary – sta a indicare un clima e un atteggiamento che danno lo stesso valore a un fatto vero o a un’opinione o a un concetto e persino a una […]

L’Islanda ha un nuovo governo

Da martedì 10 gennaio in Islanda c’è un nuovo governo: tre partiti di centrodestra hanno infatti raggiunto un accordo per nominare primo ministro il conservatore Bjarni Benediktsson del Partito dell’Indipendenza, quello che ha guidato quasi tutti i governi islandesi dal 1929 a oggi. Benediktsson è l’ex ministro delle Finanze ed era stato coinvolto lateralmente nello […]

Bufale, reputazione e controllo del web

La fine del 2016 e l’inizio del 2017 sono stati caratterizzati da un nuovo interesse verso le comunicazioni sul web. Uno dei temi di maggiore interesse è quello delle fake news, o “bufale”, del web: come individuarle e come sgominarle. È noto che le bufale si diffondono da sempre, da quando esistono i mezzi di […]

Il blog di Grillo perde la faccia e i follower

Se il 2016 non si era concluso bene il 2017 inizia nel peggiore dei modi per il Movimento 5 Stelle. Anno nuovo, inciampo nuovo. Questa volta la buccia di banana non è stata calpestata nella capitale d’Italia, ma nel cuore dell’Europa che conta. A Bruxelles Grillo ha incassato una figuraccia politica da record. In mattinata […]

Giovani italiani: storia di chi fugge e di chi resta

A partire dal 2009, il numero di italiani che emigrano all’estero è aumentato in maniera considerevole. Si tratta per lo più di giovani istruiti in cerca di prospettive migliori di quelle offerte dal nostro paese. Ma per le regioni del Sud le conseguenze possono essere particolarmente negative. Identikit di chi emigra Le prospettive di reddito […]

Il “McGuffin” della politica italiana

Alfred Hitchcock inventò il termine “McGuffin” per definire uno strumento pretestuoso necessario a fornire una certa vivacità alla trama, attorno al quale si snodano le passioni e le ansie dei personaggi, ma che per lo spettatore non ha una reale importanza. Non importa se le bottiglie nella cantina di Sebastian in “Notorious” contengano effettivamente uranio, […]

La (poca) trasparenza delle lobby in Italia e in Europa: registro obbligatorio solo in 6 Paesi Ue

‘Virtuosi’ Austria, Irlanda, Lituania, Polonia, Gb e Slovenia. Da noi manca legge che regoli ‘portatori di interesse’: ma non siamo ultimi della classe. In Parlamento 26 intergruppi: da sigaretta elettronica a cannabis legale. Per il nostro Paese, Confindustria ed Enel tra i più accreditati a Bruxelles. Incontri con la Commissione: Google, Airbus e Microsoft nella […]

Dopo la Brexit, teniamoci stretta almeno la regina Elisabetta

Nella New Year Honour List 2016, un elenco di onorificenze che i sovrani inglesi concedono il primo giorno dell’anno, ha inserito ben otto persone Lgbt (Lesbiche, gay, bisessuali e transgender). Otto su 1.197, ma per gente alla Mario Adinolfi ce n’è abbastanza per giustificare l’indisposizione con cui il Padreterno ha voluto tenere lontana la regina […]

Da Bauman a Diamanti, viaggio al termine della democrazia

Come il romanzo e la borghesia, i due migliori prodotti della modernità occidentale, anche la democrazia da quando esiste è in crisi: si interroga sempre e in continuazione su se stessa mentre lotta per la propria (non garantita) esistenza. Questa volta però, nel quarto lustro del Ventunesimo secolo, forse non siamo più a una qualche […]

Bloggare, googlare, schedulare? Risponde la Crusca

Basta considerare il numero e la varietà delle domande che arrivano alla nostra redazione su questo fenomeno di neoformazione verbale, per capire quanto questa modalità sia produttiva nell’italiano contemporaneo. In effetti, la tendenza verso una lingua sintetica, più semplice anche nella sintassi, ha dato luogo alla “proliferazione” di verbi denominali (formati cioè su nomi, del […]

Italiani sempre più ‘mobile’: passiamo più di 46 ore al mese sulle app

I dati ComScore: il tempo trascorso con le applicazioni rappresenta oltre la metà dei minuti ‘digitali’. In cima alle più utilizzate, quelle che fanno capo a colossi come Google e Facebook. Gli italiani sono sempre più “mobile” e le applicazioni di smartphone e tablet ormai monopolizzano il loro tempo online. È quanto emerge da un’indagine […]

Il drammatico show per reclutare terroristi

I rapporti della Joint Situation Center e della Eda (Agenzia Europea per la Difesa) lo confermano da tempo attraverso i loro massimi rappresentanti. Dai fatti di Charlie Hebdo abbiamo assistito a un fermento social che ha innescato un’azione preoccupante che ha indotto le agenzie governative a un’analisi più meticolosa proprio sulle piattaforme social. Il 26 […]

Referendum: il “no” cambia da Nord a Sud

I risultati del referendum costituzionale sono legati più a ragioni politiche e sociali che a valutazioni sul merito della riforma: un segnale importante per le forze politiche. Analisi di un voto disomogeneo territorialmente e socialmente, influenzato dalla condizione occupazionale e reddituale. Il “no” degli esclusi Il voto referendario, anche per la semplicità di espressione, è […]

Renzi: abbiamo perso sul Web

Il Web è tornato ad essere al centro delle attenzioni dell’ex-premier Matteo Renzi. Lo diventa all’interno del primo discorso ufficiale di Renzi in qualità di Segretario del PD, di fronte ai vertici del partito, nel contesto di una Assemblea nazionale che deve fare da spartiacque tra il passato contraddistinto dal Referendum e il futuro focalizzato […]

Oggi si elegge davvero Donald Trump

Oggi negli Stati Uniti verranno registrati i voti dei cosiddetti “grandi elettori”, le persone incaricate di eleggere formalmente il nuovo presidente e il nuovo vicepresidente sulla base del risultato delle elezioni. La maggior parte di questi 538 elettori (saranno 306 Repubblicani e 232 Democratici) voterà per Donald Trump e Michael Pence, che hanno vinto le elezioni presidenziali […]

Un po’ d’Australia, un po’ d’Italia. Idee per un sistema elettorale riformato

Personalmente non credo che il dibattito riapertosi in materia di legge elettorale possa condurre a chissà quali novità: due anni di guerra civile fredda sulla riforma costituzionale e sull’Italicum hanno lasciato pesanti strascichi e nell’aria non spira certo un vento costituente: troppi rancori, troppa attenzione ai propri interessi di bottega, troppa superficialità, tutti mali trasversali […]

Referendum costituzionale: tutti i numeri

Risultati, analisi sociale e politica del voto, mappe e flussi: ecco cosa è successo al referendum costituzionale del 4 dicembre, in cifre. I RISULTATI Il risultato definitivo è ben noto: hanno vinto i No con il 59,1% complessivo, ossia 19.420.730 votifrutto di un 59,9% (19.026.322 voti) raccolto sul territorio italiano e di un 35,3% (394.408 […]

Category: Senza categoria

Referendum e comunicazione politica, web e social vincono sulla tv

La campagna elettorale per il referendum costituzionale è stata una delle più vivaci e il confronto politico ha utilizzato in prevalenza la tv e il web (sono quasi sparite le affissioni, che nelle precedenti elezioni hanno svolto sempre un ruolo importante). Due modelli di comunicazione diversi, seppur interconnessi, che vengono utilizzati in prevalenza dagli anziani, […]

Category: Senza categoria

Referendum, gli analisti dei social: “Abbiamo previsto la vittoria del No dai messaggi su Twitter e Facebook”

Le società che analizzano big data avevano profetizzato l’esito delle urne: “I toni del No erano più rabbiosi, il Sì non ha catturato il popolo della Rete”. Non chiamateli “sondaggisti” del web. Di fatto, però, le società che analizzano il “sentiment” della Rete ci avevano visto giusto sull’esito del referendum. Il grande “orecchio digitale”, che […]

Category: Senza categoria

Cos’è la post-verità? Risponde la Crusca

Tratto dall’Accademia della Crusca Il lessema post-verità (che da qui in avanti chiameremo meno tecnicamente “parola” per comodità) è esploso nella nostra lingua a seguito della Brexit e più recentemente delle elezioni americane vinte da Trump: al 22 novembre 2016, ricercando con Googlesulle pagine italiane del web, si contavano oltre 30.000 risultati (tenendo conto, oltre […]

Category: Senza categoria

Così Trump ha rotto tutti gli schemi della comunicazione politica

Qualcosa di primitivo e di viscerale si agita nella comunicazione politica ai tempi del populismo. È insieme un trionfo del politicamente scorretto, la rottura dei vecchi schemi delle campagne elettorali e l’uso sofisticato dei nuovi media, che in parte hanno sostituito i vecchi. «La vittoria inaspettata di Donald Trump è stata l’esaltazione massima della politica […]

Category: Senza categoria

L’Austria al voto: radiografia di un Paese diviso

Il 4 dicembre gli austriaci tornano alle urne per ripetere il ballottaggio per le presidenziali tra il verde Alexander Van der Bellen e l’ultranazionalista Norbert Hofer. Ma chiunque vincerà non sanerà facilmente una frattura profonda, sia ideologica che sociale. Le 13° elezioni presidenziali austriache del 2016 verranno ricordate come le più imbarazzanti della storia repubblicana […]

Category: Senza categoria

Referendum: quanto scendono davvero i costi della politica?

Pubblichiamo un interessante articolo de lavoce.info sulla diminuzione dei “costi della politica” dopo l’entrata in vigore della riforma. L’autore dell’articolo è Roberto Perotti, economista italiano, professore ordinario di economia politica presso l’Università Bocconi di Milano. Uno degli argomenti nel dibattito sul referendum è il risparmio di costi della politica che ne conseguirebbe. Stimiamo un risparmio massimo […]

Category: Senza categoria

Ma quale Trump: il vero vincitore in America è “Did not Vote”

La maggioranza degli elettori americani non ha votato (compresi quelli che non si sono nemmeno registrati). Perché? Oltre alla disaffezione nei confronti dei candidati, c’è anche un altro problema: si vota martedì, e molti quel giorno devono lavorare. Un’ultima analisi del voto americano, visto che non ce ne sono state ancora abbastanza: quella del non-voto. […]

Category: Senza categoria

Quella sul referendum è la peggiore campagna elettorale di sempre

Quella sul referendum costituzionale del 4 dicembre è la peggiore campagna elettorale italiana di sempre. Ci sentiamo di dirlo con una certa sicurezza, non tanto perché siamo dei super-esperti degli ultimi trent’anni di comunicazione politica del nostro paese, ma perché ci sembra francamente impossibile che in precedenza si sia scesi così in basso in quanto […]

Category: Senza categoria

Ecco perché Hillary ha perso, anche se ha preso più voti di Trump

59.798.978 voti per Hillary Clinton. 59.594.262 per Donald Trump. Se guardiamo agli Stati Uniti come federazione, sono circa duecentomila i voti in più arrivati alla candidata democratica. Che però è stata sconfitta: il presidente eletto, come da profilo twitter orgogliosamente aggiornato, è infatti Trump. Ma in America, Paese della governabilità, può capitare e non è […]

Category: Senza categoria

Bernardo Carpiniello, professore ordinario di psichiatria: Trump ha parlato alla pancia dell’America

Donald Trump ha conquistato la Casa Bianca perché “è stato in grado di parlare alla ‘pancia’ dell’America, se con questa espressione si intende la capacità di intercettare i bisogni strutturali, più sentiti e profondi, e per certi versi poco ragionati, del Paese”. Con i suoi messaggi e le sue promesse, “alcune certamente poco realizzabili”, il […]

Category: Senza categoria

Da “bigly” a “Big-League”: Trump rivoluziona la lingua inglese e nessuno lo capisce

Per settimane gli esperti linguisti di grandi università americane (come Berkeley) si sono interrogati su alcune parole pronunciate dal candidato repubblicano. È venuto fuori che molte sono sue invenzioni, con utilizzi molto, ma molto originali. Il fenomeno Trump ha lasciato di stucco anche i linguisti. Per molti mesi, oltre che ragionare sulle sue proposte politiche, […]

Category: Senza categoria

Vizi e virtù del bicameralismo

Nella campagna referendaria si discute molto di velocità di approvazione delle leggi. Il confronto con altri paesi mostra che in media il nostro parlamento non impiega più tempo per varare una legge. Ma c’è una grande differenza tra decreti del governo e norme di iniziativa parlamentare. I tempi di tre parlamenti Uno dei temi principali […]

Category: Senza categoria

Area Popolare, che confusione sui social. Troppi profili e pochi risultati

Performance scadenti degli account aperti dallo staff di Alfano. Basso il livello di coinvolgimento degli utenti. Scomodando Antonio Lubrano si potrebbe dire che la “domanda sorge spontanea”: a cosa serve un responsabile “per la comunicazione web e i social media”?. Risposta: a migliorare le proprie perfomance online. Il che si traduce (o almeno dovrebbe) in […]

Category: Senza categoria

Tagli alla paga dei politici: non è tutto oro quello che luccica

Le poche ricerche empiriche che mettono a confronto compensi e qualità della classe politica sembrano indicare che se l’indennità è più alta, migliorano i risultati ottenuti dalle amministrazioni. Vale però per i governi locali. Più difficile valutare i deputati. Soprattutto se sono “nominati”. Indennità e qualità dei politici Arriva alla discussione in Parlamento la proposta […]

Category: Senza categoria

Portaborse, niente regole nella legge taglia-stipendi del M5s

Nel testo all’esame della Camera non c’è traccia di regolamenti sui compensi dei collaboratori dei parlamentari. Che continuano a essere pagati perlopiù in nero. Mentre nel resto d’Europa sono stipendiati direttamente dalle istituzioni. Ridurre sì. Regolamentare no. Nel testo del M5s che è attualmente all’esame della Camera sulla riduzione delle indennità dei parlamentari, non c’è […]

Category: Senza categoria

Renzi, Obama e l’arte di saper raccontare se stessi

Lo storytelling politico non può essere soltanto identificato nella creatività di claim e slogan. Chi si occupa di questa disciplina è chiamato a raccontare il “prodotto politico” a 360 gradi, creando un vero e proprio mondo narrativo. Immaginiamo il candidato come l’eroe della storia che dobbiamo costruire, potendoci addirittura basare su “Il viaggio dell’eroe” di […]

Category: Senza categoria

Trump e Clinton candidati che non conquistano gli studenti. “Come scegliere fra hot-dog e cupcake, con cosa vuoi ingrassare?”

Las Vegas, Università del Nevada: oggi qui si è respirato l’orgoglio studentesco di essere i prescelti di questo terzo ed ultimo dibattito, in uno scontro per le presidenziali che si è trascinato dietro un’emozione composta e, onestamente, non eccessiva. Più di 1000 studenti e volontari si sono impegnati nell’organizzazione di questo evento, la mascotte della […]

Category: Senza categoria

La guerra di Gina contro la Brexit: così “la Davide britannica” mette in crisi la premier May

Gina Miller è abituata alle missioni impossibili. Insieme al marito ha creato uno dei fondi di investimento più ricchi di Gran Bretagna, poi ha fatto causa all’industria dei fondi di investimento sostenendo che certe speculazioni sono troppo opache. Abbandonati i fondi si è impegnata a tempo pieno nella beneficenza, poi ha fatto causa al settore […]

Category: Senza categoria

Chi sono i Caschi bianchi

Una mattina di giugno di due anni fa Khaled Omar Harrah salì su un furgoncino dei “Caschi bianchi” e si precipitò verso al Ansari, il quartiere di Aleppo che era appena stato colpito da due barili bomba sganciati dagli aerei del regime siriano. Gli attacchi avevano distrutto diversi edifici e intrappolato decine di persone dalle macerie. […]

Category: Senza categoria

Nel labirinto dell’Italicum: Marco Cucchini per lavoce.info

Ragioni squisitamente politiche portano a riemettere in discussione l’Italicum. Si ipotizza l’eliminazione del ballottaggio e l’introduzione del premio di coalizione. Due novità che però minerebbero l’intero impianto di quella legge elettorale. Non sarebbe forse meglio ricominciare tutto da capo? Perché si rimette mano alla legge elettorale Si è riaperto il cantiere delle regole elettorali che […]

Category: Senza categoria

Brexit, la Scozia minaccia un secondo referendum

La Brexit porta in dote nuove grane per la premier britannica Theresa May. La più preoccupante arriva dalla Scozia, che minaccia di organizzare un secondo referendum dopo quello del 2014 per conquistare l’indipendenza dal Regno Unito, in risposta all’uscita di Londra dall’Unione europea. La prima ministra scozzese Nicola Sturgeon l’aveva promesso e adesso si sta […]

Category: Senza categoria

E’ morto Dario Fo

È morto a Milano Dario Fo, intellettuale che nel corso della sua vita era stato moltissime cose: scrittore, drammaturgo e regista, attore e scenografo, attivista politico e pittore. Fo aveva 90 anni, era nato a Sangiano, in provincia di Varese, e nel 1997 aveva vinto il premio Nobel per la letteratura. Il Corriere della Sera […]

Category: Senza categoria

Usa, i candidati di cent’anni fa. Selezione di storici filmati elettorali alle Giornate del Muto di Pordenone

Manca poco più di un mese alle elezioni presidenziali americane. L’8 novembre, giorno stabilito per l’Election Day al termine di una campagna lunga quasi un anno, sarà una data storica. Il giorno in cui il mondo conoscerà il nome del successore di Barack Obama alla Casa Bianca. Ma sono sempre state così sentite le elezioni […]

Category: Senza categoria

Perché il M5S ha così tanto bisogno di un capo

Roberto Biorcio, insegna Scienza politica all’Università Bicocca di Milano, nel dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale. Come ricercatore si occupa in particolare di movimenti, ed è stato per questo un attento studioso della Lega Nord prima e del Movimento 5 stelle poi. Nel 2013 Feltrinelli ha pubblicato il suo Politica a 5 stelle, scritto con […]

Category: Senza categoria Tagged ,

Migranti, la nostalgia dei muri e la sfiducia nell’Europa

Pubblichiamo questo interessante articolo di Ilvo Diamanti relativo ad un sondaggio sul tema dell’Europa e delle frontiere [repubblica.it] Matteo Renzi ha avviato un conflitto permanente, in Europa. In particolare con gli azionisti di riferimento dell’Unione. Germania e Francia. Con i quali ha polemizzato per il mancato invito al prossimo vertice di Berlino. Si tratta, peraltro, di […]

Category: Senza categoria

Cosa si dice delle elezioni in Russia

Lunedì sui giornali di tutto il mondo esperti e analisti hanno iniziato a commentare la grande vittoria elettorale del partito del presidente russo Vladimir Putin alle elezioni parlamentari di domenica. “Russia Unita” è riuscita a raggiungere il 54,2 per cento dei voti, ottenendo una maggioranza di due terzi dei seggi, sufficiente per modificare la Costituzione. […]

Category: Senza categoria

Helen Aguirre Ferré: capo della comunicazione del Republican National Committee

Di Donald Trump contestava le volgarità nei confronti dei latinos e la misoginia. Per la litigiosità lo aveva addirittura paragonato a un «cane randagio». Eppure, oggi a capo della comunicazione ispanica del Republican National Committee c’è proprio lei: Helen Aguirre Ferré. Una donna che, in pratica, deve vendere ghiaccio agli eschimesi. È infatti lei che ha il […]

Category: Senza categoria

Aiuti all’Africa: le debolezze della strategia europea

L’aumento del numero dei profughi e dei migranti economici dall’Africa riporta in primo piano il tema degli aiuti allo sviluppo. La proposta italiana del “Migration compact” vuole replicare l’accordo con la Turchia. Ma investire nella crescita dei paesi africani richiede precise scelte di bilancio. Accordi economici e politici La crescita del numero di profughi o […]

Category: Senza categoria

Quando la politica di un Paese passa attraverso i nomi che dà alle sue strade

La toponomastica non è una disciplina neutra. I nomi di Paesi e città, le indicazioni sulle mappe, le persone cui vengono intitolate strade e piazze sono qualcosa di più di uno strumento per distinguere le vie. Rappresentano una rete di riferimenti culturali e, per necessità, politici. Lo dimostra, ad esempio, la controversia (infondata, se si […]

Category: Senza categoria

Caos Roma: Raggi e il movimento 5 stelle perdono consenso sul web

Una nuova tegola è caduta sulla giunta di Virginia Raggi: l’assessore all’AmbientePaola Muraro risulta indagata dalla Procura di Roma per abuso d’ufficio e violazioni ambientali. L’indagine della procura sulla Muraro, arrivate dopo le dimissioni dell’assessore al bilancio e del capo di gabinetto della Raggi, non sono il primo ostacolo incontrato dal movimento 5 stelle. Mesi […]

Category: Senza categoria

La democrazia diretta del web non funziona (e altre 2 lezioni della Brexit)

Il referendum britannico a favore dell’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea (noto come Brexit) è stato descritto come “probabilmente il singolo evento più disastroso nella storia britannica dopo la seconda guerra mondiale” (Wolf 24 June 2016). Sono d’accordo. Ma, come si suol dire, “mai sprecare una crisi”, specie se si vuole scoprire cosa è andato […]

Category: Senza categoria

Europa, l’avanzata dell’estrema destra in mappe

Il tonfo di Angela Merkel e il balzo di Alternative für Deutschland (AfD) in Meclemburgo-Pomerania, alle Regionali tedesche del 4 settembre, sono solo l’ultimo campanello d’allarme suonato dell’estrema destra dalle parti di Bruxelles. Ennesima conferma di un malessere ormai ampiamente diffuso. I prossimi appuntamenti a rischio per l’Ue sono entrambi fissati il 2 ottobre: la ripetizione delle Presidenziali austriache […]

Category: Senza categoria

Secondo MiniMaster in Tecniche di Lobbying e Political Diplomacy

A novembre parte la seconda edizione di “Transparency – MiniMaster in Tecniche di Lobbying e Political Diplomacy”, un corso unico nel suo genere, nel quale verranno illustrate le regole e i soggetti del processo lobbistico, un’attività troppo spesso connotata in maniera negativa ma che sempre più spesso si afferma come imprescindibile per il buon funzionamento della vita democratica […]

Aperte le iscrizioni per #HouseOfCards – Le professioni della politica

A novembre parte la prima edizione di “House of Cards – Le professioni della Politica”, un corso breve nel quale verranno analizzate le principali figure professionali legate al settore della politica. Le iscrizioni potranno avvenire per l’edizione del 5 novembre e del 19 novembre. Qui sotto alcune info utili: Destinatari: laureati/laureandi in discipline socio-politiche, della comunicazione, economiche, giuridiche, nonché […]

Why campaigns need to go 360

Un nuovo articolo in lingua inglese, tratto dal sito web specializzato in comunicazione politica campaignsandelections.com. As you have probably noticed on your social media streams, professional and amateur content producers have gone crazy for 360 video. Brands, vacationers and news outlets are all excited to share a new perspective on everything going on around them with […]

Category: Senza categoria

Terremoti: la differenza la fanno le policies

A meno di 48 ore dal sisma che ha colpito l’Italia centrale, fioccano le polemiche sul motivo per il quale i terremoti continuino a mietere centinaia vittime in un paese, come l’Italia che è notoriamente a rischio terremoti e dunque dovrebbe essere preparato alle emergenze. Tralasciando le considerazioni attinenti a responsabilità – personali o morali […]

Siamo tutti troll

In questi giorni è stato praticamente impossibile non imbattersi nella copertina del TIME dedicata a uno dei fenomeni più distruttivi in rete, i troll. “Hanno trasformato il web in una fogna di ostilità e violenza. E vedere ciò che stanno facendo al resto di noi è anche peggio”, così scrive il noto giornale statunitense che […]

Category: Senza categoria

La frusta di Brexit sul vertice di Ventotene

Ci vorrebbero immaginazione, coraggio politico e lungimiranza strategica per tirar fuori l’Europa dal mezzo del guado in cui si ritrova da anni impantanata. In giro però finora si sono viste impotenza e incapacità di visioni collettive, timidezze e ripiegamenti individual-nazionali, cortotermismo politico, elettoralismi da cassetta. Riusciranno il triumvirato di Ventotene domani e poi, a metà […]

Category: Senza categoria

Terrorismo islamico, pazzia dei giorni nostri o aggressività repressa?

Il rapporto fra pazzia e aggressività nei secoli è sempre stato molto complesso e controverso. Gli alienati, cioè coloro che erano molto diversi dagli altri, venivano uccisi o allontanati dalle comunità in cui vivevano perché spesso si riteneva che fossero posseduti da forze demoniache e molto aggressivi. Il rapporto fra potere religioso, politico e controllo della società era […]

Category: Senza categoria

Meno umori, più contenuti per il referendum

Il prossimo referendum sulla riforma costituzionale è diventato una sfida molto difficile per chi crede che essa faccia gli interessi del Paese. Basta guardare gli schieramenti in campo. Contro la riforma si sono schierate tutte le opposizioni: M5s, Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Sinistra Italiana. Anche l’Udc si è dichiarata contraria. A favore della […]

Category: Senza categoria

What the conventions tell us about earned media

Many of the same journalists who were in Cleveland for the Republican National Convention descended on Philadelphia this week to cover the Democratic National Convention. It’s a group campaigns should work harder to bypass, at least according to some top digital strategists and ad makers who lamented the decline of news media Wednesday while encouraging campaign tactics […]

Category: Senza categoria

Marc Augé: la trappola simbolica dell’Isis

Una piccola comunità cristiana, una chiesa come tante, una parrocchia di provincia trasformata nell’ennesimo teatro dell’orrore quotidiano di Francia. L’attentato alla parrocchia di Saint-Etienne de Rouvray, vicino a Rouen, sconvolge la Francia e per la prima volta realizza in Europa uno dei progetti della propaganda del Califfato: l’attacco alle chiese. Già nel 2015 nel covo […]

Category: Senza categoria

Ritrovare il primato della politica

Prendete la Danimarca, uno dei paesi con il più alto e diffuso benessere al mondo, in grado di offrire elevata sicurezza ai suoi cittadini. Poi pensate alla Siria di oggi, devastata dalla guerra civile, da tirannie corrotte e dal fondamentalismo religioso. Si tratta di due estremi opposti, eppure c’è un elemento che li accomuna entrambi, […]

Category: Senza categoria

Lakoff: “Carisma e battute, la formula Trump parla direttamente al nostro cervello”

Il linguista che da decenni studia il rapporto fra mente e politica spiega il metodo di comunicazione del candidato repubblicano: “Non usa parole a caso, sa quali reazioni provocherà”. Buco nero della politica o nuova frontiera della comunicazione? Una scheggia impazzita o un campione costruito in laboratorio? George Lakoff, che da decenni studia il rapporto […]

Category: Senza categoria

La Brexit tra democrazia e comunicazione politica

A leggere i tanti commenti sui risultati del referendum che ha sancito l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea è facile annoiarsi o sorridere divertiti. Sembra che ogni interprete colga l’essenza drammatica della vicenda politica, attribuendo allo spirito anglosassone ora una qualità ora un’altra, paventando scenari apocalittici e suggerendo distanza o emulazione di fronte a un comportamento […]

Category: Senza categoria

Ue, il miraggio dell’esercito comune anti terrorismo

L’Unione europea «deve avere strumenti militari per proteggere i suoi cittadini» dal terrorismo. Dopo la strage di Nizza ritorna puntuale l’appello alla creazione di un corpo militare europeo, capace di assicurare una difesa a livello comunitario. Questa volta la chiamata alle armi arriva dal presidente del Partito popolare europeo (Ppe), il francese Joseph Daul: «Il Ppe difende […]

Category: Senza categoria

Referendum? Comunicare con il cuore

L’intervento di Vittorio Cino, direttore Comunicazione e Relazioni istituzionali di Coca Cola Italia. La scelta referendaria rimane al centro del dibattito poltico di casa nostra.  La spinta della Brexit e la situazione economica non stanno facendo altro che surriscaldare il confronto tra le due parti in causa. I sondaggi rimangono incertissimi e il responso in […]

Category: Senza categoria

Verso la convention di Cleveland

Per il Partito Repubblicano statunitense, questa è una settimana decisiva. Le forze che si sono date battaglia durante la più dura e lunga campagna presidenziale del partito dell’era moderna si troveranno faccia a faccia in un centro congressi di Cleveland, in Ohio, a qualche isolato dal palazzetto del basket che ospiterà la convention che inizierà lunedì 18 […]

Category: Senza categoria

Referendum costituzionale, i Sì avanti di un soffio ma in netto calo

Il referendum sulla riforma costituzionale, che si svolgerà (probabilmente) nel prossimo autunno, ha cambiato e sta, progressivamente, cambiando di significato. Di contenuto. In origine, mirava a dare legittimazione sociale alla riforma costituzionale che si propone di superare il bicameralismo paritario. Un sistema istituzionale che ha, da sempre, complicato il processo decisionale del Parlamento. Limitando l’efficacia […]

Category: Senza categoria

Come funziona Snapchat: guida per gli italiani over 24

Facebook, Instagram, Snapchat. La storia si ripete. Uno strumento di comunicazione digitale coglie lo spirito del tempo. Si diffonde a macchia d’olio nei licei e nelle università. Senza neanche aver mai aperto l’applicazione, giornalisti bicentenari e presunti esperti di marketing sentenziano che sia impossibile raccontarci delle storie sopra, o venderci qualcosa, quindi Snapchat è inutile. Genitori […]

Category: Senza categoria

La primavera delle illusioni perdute

Nelle ultime settimane ho approfondito il tema dei Cento Giorni, grazie a due testi diversi ma per certi versi complementari: “500 giorni. Napoleone dall’Elba a Sant’Elena” di Luigi Mascilli Migliorini [Laterza, 2016] e “I Cento Giorni. O lo spirito di sacrificio” di Dominique de Villepin [Edizioni dell’Altana, 2005]. Quello dei Cento Giorni è un periodo storico […]

I Cinquestelle sorpassano il Pd, con l’Italicum governebbero

Le recenti elezioni amministrative hanno lasciato il segno, anche sul piano politico nazionale. Il recente sondaggio condotto da Demos per l’Atlante Politico di Repubblica lo conferma. Infatti, secondo gli italiani (intervistati) alle amministrative di giugno c’è un solo vincitore. Il M5S. L’unico partito a essersi rafforzato in ambito nazionale (lo pensa circa l’80 per cento). Mentre […]

Category: Senza categoria

Wimbledon sotto assedio

E’ il primo anno che attendo l’inizio di Wimbledon non con la solita trepidazione, ma con malinconia, non solo per le limitatissime chance che il mio idolo ha di portare a casa l’ottava coppa del Graal ma anche perché ho come la sensazione che quei campi perfetti, quel verde impeccabile, quella sobria eleganza siano una specie […]

Regno disunito

Il voto pro Brexit ci consegna un Regno Unito molto diviso. È probabile che la Scozia torni a chiedere l’indipendenza. Anche le linee di reddito segnano una divisione: le aree ricche hanno scelto “remain”, quelle meno benestanti hanno optato per il “leave”. E si apre una questione generazionale. Il giorno dopo Difficile esprimere una reazione […]

Category: Senza categoria

Vite nella gabbia delle identità

Julian Nida Rümelin. Un’intervista de ilmanifesto.info con il filosofo già ministro della cultura durante il governo della Spd e autore del saggio «Democrazia e verità», pubblicato da Franco Angeli. Nella crisi della rappresentanza politica, va ricercato un nuovo equilibrio tra costruzione del consenso e economia di mercato, evitando l’adesione a principi totalizzanti. L’idea di cosa […]

Category: Senza categoria

La fede politica che perde le radici

Queste elezioni amministrative segnano, indubbiamente, una svolta. Annunciata da qualche tempo, ma oggi evidente. E irreversibile. La riassumerei in questo modo: in Italia il voto non ha più una geografia. In altri termini: ha perduto le sue radici. E, quindi, i suoi legami con la storia, la società, le identità che gli garantivano senso e […]

Category: Senza categoria

Paletti

Piantiamo dei paletti. Il Governo (cioè Matteo Renzi) ha fissato il referendum sulle trivelle e le amministrative rispettivamente nella prima e nell’ultima data utile prima della pausa estiva, questo per scoraggiare l’affluenza nella convinzione che questo aspetto premi il Partito Democratico – sola forza politica organizzata e strutturata dalle Alpi al Canale di Sicilia. Storicamente è così, […]

Come gestire un ballottaggio?

I ballottaggi sono partite nuove. Chi ha preso il 35% al primo turno non parte da 35. Deve riportare alle urne tutti coloro che lo hanno votato al primo turno e sperare di aggiungere tanti voti quanti servono per arrampicarsi a quota 50%+1. In chi è in testa il rischio è di rilassarsi, di pensare “tanto è […]

The dark arts of digital campaigning

Digital campaigning isn’t all small-dollar fundraising and sophisticated ad targeting. There are a range of what we’ll call “dark arts” when it comes to digital, and it’s something that should already be on your campaign’s radar. At one extreme you have Director of National Intelligence James Clapper warning presidential campaigns they’re a target for hackers. At […]

Category: Senza categoria

#SocialBallottaggio: Raggi inarrestabile sui social e su Google, staccato Giachetti

La candidata grillina con un exploit di popolarità su Facebook domina i social ed è più ricercata del suo avversario sul Web #SocialCampidoglio, la sfida social tra i candidati a sindaco di Roma, arriva al ballottaggio. Saranno Virginia Raggi e Roberto Giachetti a contendersi l’ambito colle del Campidoglio. E’ sintomatico che nelle nostre analisi sui vari […]

Category: Senza categoria

Comunali 2016, l’analisi dell’offerta politica nei comuni capoluogo

Pubblichiamo un approfondimento sulle prossime elezioni comunali scritto per la rivista online di CISE LUISS  da Vincenzo Emanuele, Bruno Marino e Nicola Martocchia Diodati.  Il prossimo 5 giugno si svolgerà la più importante tornata elettorale da qui alle prossime elezioni politiche. Saranno coinvolti circa 15 milioni di italiani per un voto amministrativo che coinvolgerà 1342 […]

Category: Senza categoria

Case study: using digital to win a crowded primary

Campaigns are constantly bombarded by digital consultants throwing around impressive stats and industry buzz-phrases like “the emergence of digital” and “mobile-shift” and “passive viewing” and on and on, ad nauseam. I know this because I’m one of them. Behind the pitches are effective tools. But rarely does a candidate actually make the effort to understand […]

Category: Senza categoria

Le primarie americane sono agli sgoccioli

Il senatore Bernie Sanders ha vinto le primarie del Partito Democratico in Oregon mentre Hillary Clinton ha vinto in Kentucky, in due degli ultimi stati che dovevano ancora partecipare al processo di selezione del candidato del partito alle elezioni presidenziali statunitensi del prossimo 8 novembre. In Oregon si è votato anche per le primarie del Partito […]

Category: Senza categoria

Usa 2016, tutti gli spin doctor di Donald Trump

Leali fino in fondo, uomini di mondo e che non abbiano mai ricoperto incarichi in campagne elettorali di grande livello. Questo l’identikit del collaboratore tipo di Donald Trump. Dai consulenti elettorali agli esperti di logistica, fino ai consiglieri per la politica estera. LEWANDOWSKI IL ‘BUTTAFUORI’. A partire da Corey Lewandowski, fino a poche settimane fa […]

Category: Senza categoria

#Socialcampidoglio: Raggi attira più elettori potenziali, Meloni e Giachetti poco attraenti

La candidata grillina cresce più di tutti su Twitter e resta seconda su Facebook. La leader di Fdi è ultima su entrambi i social. Il vicepresidente della Camera non interessa il pubblico di Google. Prosegue #SocialCampidoglio, l’appuntamento settimanale de IlSocialPolitico.it che monitora le performance sul web dei principali candidati amministrative di Roma. Ogni settimana facciamo il punto per capire […]

Category: Senza categoria

Economia globale, il futuro è creativo

Chi segue ormai da tempo il nostro blog, sa bene quanto teniamo alla creatività, al suo significato originario, alla sua scoperta ed alla sua valorizzazione; e potete immaginare quanto ci si accapponi la pelle quando un termine così nobile viene mistificato e stravolto, reso impropriamente sinonimo di “bizzarria”, “inaffidabilità”, “velleità”, “capriccio”, “nicchia” o, addirittura, utilizzato […]

Category: Senza categoria

I meriti di Khan, nuovo sindaco di Londra

Soltanto chi sposa un’idea naturalistica della politica e della democrazia può sostenere che Khan abbia vinto a Londra perché musulmano, di seconda generazione e, quindi, naturalmente portato a contrapporsi alla nascente egemonia europea delle destre. In realtà, leggendo il programma del laburista Khan ci si rende conto della sua matrice socialista, del suo essere per […]

Germania, ora la destra minaccia Angela Merkel

Gli euroscettici di Alternative für Deutschland (AfD) sono riusciti a rompere l’etichetta di movimento d’élite condannato all’irrilevanza. Mai i prof affezionati al supermarco avrebbero potuto superare la soglia del 3%, al massimo del 5%, sosteneva la stragrande maggioranza degli analisti tedeschi: non possono attecchire in Germania, non hanno mai sfondato. NO EURO, NO ISLAM. Invece, […]

Category: Senza categoria

Il 9 Maggio si celebra la Festa dell’Europa

Sessantasei anni fa, l’allora ministro degli esteri francese pronunciava quella che è passata alla storia come la “dichiarazione Schuman”, che diede l’avvio ad una nuova idea di cooperazione tra i popoli europei, che qualche anno più tardi si sarebbe tradotta nella creazione di una vera e propria comunità prima e unione poi. Era il 9 […]

6 Maggio 1976- 40 anni di Modello Friuli

La calce viva gettata sopra morti e macerie. L’aria mefitica e il caldo anomalo. «Ricorderò sempre che a Gemona c’era un elenco delle vittime. Si leggeva una sfilza di nomi, poi la dicitura: “Cadavere di sesso non riconosciuto”». Elia Tomai, quel 6 maggio 1976, era il trentenne sindaco di Fagagna, Comune confinante con Majano, uno […]

Donald Trump come Peter Griffin

Peter Griffin in versione Donald Trump per conquistare un Emmy. Il protagonista del cartoon ‘Family Guy’ (in Italia ‘I Griffin’) si trasforma nel magnate che va a caccia della nomination repubblicana per le elezioni alla presidenza degli Stati Uniti. Con ciuffo biondo e abbronzatura irreale, Griffin-Trump -come riferisce Hollywood Reporter- fa bella mostra di sé […]

Quattro leader per la Spagna di nuovo al voto

Rajoy-Sanchez-Iglesias-Rivera. Divisi da (quasi) tutto. Ma molto più simili di quanto si possa pensare: nel carattere e nelle ambizioni se non nelle idee. Uniti nel fallimento politico della Spagna che non è riuscita a trovare una coalizione stabile e nemmeno un governo di minoranza in quattro mesi di trattative. Assieme protagonisti di una nuova e […]

Category: Senza categoria

#matteorisponde: se la politica sceglie la disintermediazione

C’erano una volta talk show, salotti politici, giornalisti. Ora, invece, anche la comunicazione politica entra nell’era della disintermediazione e lo fa grazie alle innumerevoli possibilità offerte dagli ambienti digitali. Se stare sui social – possibilmente con una policy efficace, come devono ormai aver capito i leader mondiali – non basta più, strumenti come i Live Mentions di Facebook permettono […]

Category: Senza categoria

Perché l’Europa apre le porte alla Turchia

La Commissione Europea chiederà che, entro giugno, i cittadini turchi possano viaggiare liberamente in Europa, così come stabilito dall’accordo sui migranti firmato il 18 marzo. Lo ha riportato la Reuters, secondo cui mercoledì 4 maggio la Commissione Europea dichiarerà che la Turchia ha raggiunto “a grandi linee” i criteri per la liberalizzazione dei visti, e […]

Category: Senza categoria

Roma 2016: Giorgia Meloni infligge la prima sconfitta a Marchini su web e social network

Alla fine i rumors provenienti dai corridoi romani di Forza Italia si sono rivelati giusti: Silvio converge su Marchini scaricando Bertolaso. Sarà dunque l’ingegnere romano col pallino del Polo il candidato sul quale scommette il centro-destra. Giorgia Meloni ha già rilasciato dichiarazioni al vetriolo contro la scelta di Berlusconi, bollandola come un autogol voluto a […]

Category: Senza categoria

Grazie Guido Bertolaso, ci hai regalato la campagna elettorale più comica della storia

Campagne elettorali flop e ritiro delle candidature a sindaco: un articolo de L’espresso di Mauro Munafò. Voglio ricordarlo così, con una foto di sei giorni fa postata dai suoi tanti account sui social network, impegnato nell’attività principale della sua campagna elettorale: smentire che si stava per ritirare. Promessa ovviamente disattesa: oggi Guido Bertolaso si è […]

Category: Senza categoria

Ragazzi, nel nome di Giulio Regeni, non andate in Egitto

Qualche settimana fa, nel corso di una conferenza stampa promossa dalla Commissione diritti umani del Senato, Paola Regeni, con quel linguaggio dolce e potente che ha saputo elaborare dal proprio dolore, ha definito suo figlio “un giovane contemporaneo”. Ovvero, una persona intelligente, curiosa, un ricercatore attento che allo studio e alla conoscenza aveva dedicato la […]

Parlamento Europeo, il numero di membri e la divisione tra paesi

Sono passati quasi 2 anni dalle ultime elezioni dell’europarlamento. L’Italia contribuisce con 73 rappresentanti, uno in meno della Francia e 23 in meno della Germania. Vediamo i numeri e le regole per formare uno degli organi principali della democrazia europea. Nel maggio del 2014 è iniziata l’ottava legislatura del parlamento europeo. Le prime elezioni si […]

Perché oggi è la Festa della Liberazione

Oggi cade il 71esimo anniversario della liberazione d’Italia. Il “25 aprile” è anche conosciuto come festa della Liberazione o anniversario della Resistenza. Perché il 25 aprile? Perché in questo giorno, nel 1945, il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (Clnai) – che era presieduto da Luigi Longo, Emilio Sereni, Sandro Pertini e Leo Valiani e […]

Raggi, la cinquestelle atipica. In Rete meglio Giachetti e Meloni

Pubblichiamo un articolo de ilsocialpolitico.it, scritto da Luigi La Mantia, relativo alle posizioni dei candidati alle elezioni amministrative di Roma sui social network. Twitter A Roma si pedala!” campeggia sulla bacheca Twitter di Virginia Raggi. Ma sui social network, per il momento, la candidata del Movimento 5 Stelle al Campidoglio usa a malapena il monopattino. […]

Category: Senza categoria

Referendum trivelle, la mappa del non voto

Si è conclusa la prima tappa della marcia elettorale che ci attende, da qui fino all’autunno. Dopo il referendum sulle trivelle, infatti, all’inizio di giugno avranno luogo le elezioni amministrative, in alcune città fra le più importanti. Roma, Milano, Torino, Napoli. E in altri tre capoluoghi di Regione: Bologna, Cagliari e Trieste. Infine, in autunno […]

Category: Senza categoria

Sanders vince lo scontro più duro: ora per Hillary è un rivale vero

Il senatore del Vermont ha vinto parlando, ancora una volta, di diseguaglianze, di tassare le speculazioni finanziarie e sciogliere le grandi banche perché «troppo grandi per fallire». Clinton ha perso secondo l’applausometro e i social network. È stata preparatissima, volendo presidenziale, è riuscita più volte a rintuzzare Sanders, ma non ha risposto a parecchie domande. […]

Category: Senza categoria

L’eredità di Casaleggio: come funziona Rousseau, ‘sistema operativo’ del M5s

Informatica e politica per Gianroberto Casaleggio non sono mai stati due mondi separati. Lo conferma l’uscita ”ufficiale” di Rousseau, sistema operativo da lui pensato su misura per il Movimento. Un’eredità raccolta il giorno stesso della scomparsa del guru Cinquestelle, che ha dedicato al filosofo considerato ”padre della democrazia diretta” la piattaforma diventata operativa, secondo le sue volontà, […]

Category: Senza categoria

La domanda nascosta del 17 aprile…

Domenica prossima Matteo Salvini andrà a votare per il referendum e voterà SI. La cosa mi ha colpito, non ricordavo che nel passato la Lega Nord o il suo leader si fossero particolarmente distinte per passione ambientalista. Ho fatto una ricerca online e ho trovato posizioni a favore della lobby dei cacciatori, posizioni a favore del consumo di suolo […]

Effetto inchieste: Grillo e il M5S ora tallonano il Pd e vincerebbero al ballottaggio

Tira una cattiva aria sull’opinione pubblica. Avvelenata dagli scandali che hanno coinvolto leader politici e di governo. In particolare: la ministra Federica Guidi. Ma hanno investito anche personaggi noti dell’impresa, dello sport e dello spettacolo, non solo italiani. Risucchiati nella vicenda dei patrimoni offshore. Il sondaggio condotto, nei giorni scorsi, da Demos per l’Atlante Politico […]

Category: Senza categoria

Caso Petrolio: il governo preso a spallate sul web rischia la fiducia

Il movimento 5 stelle organizza una campagna di hashtag virali contro Maria Elena Boschi e Matteo Renzi di Guido Petrangeli Non sono bastate le dimissioni del ministro Guidi per placare l’onda d’urto delle polemiche scaturite dal famigerato emendamento “sblocca” Tempa Rossa. In un primo momento la vicenda sembrava colpire soltanto il ministro: l’emendamento avrebbe infatti […]

Category: Senza categoria

Referendum: l’origine del quorum

In questi giorni si parla molto – non di rado a sproposito – di “diritto all’astensione” e del significato che ricopre il quorum per la validità di una consultazione referendaria. Pertanto, fare un po’ di chiarezza può tornare utile… La Costituzione disciplina l’istituto del referendum all’art. 75 e il quorum compare nel 4° comma di […]

Un paese si riprende se è triste, non se è arrabbiato

La rabbia è diventata un elemento caratterizzante della politica moderna. Negli Stati Uniti, per esempio, molti elettori conservatori sono arrabbiati per la riforma sanitaria di Obama e per quella che considerano una linea morbida del governo sull’immigrazione. Molte persone di sinistra invece sono arrabbiate per le disuguaglianze economiche, per le leggi che favoriscono la diffusione delle armi da fuoco e […]

Category: Senza categoria

A realistic path to crowdfunding your campaign

In 2014, I made a bold prediction: Kickstarter-style crowdfunding would become a common fundraising tactic for candidates. My prediction hasn’t quite come true, but two years later there are a few examples of this new fundraising tactic. Larry Lessig’s (now defunct) presidential campaign, and more recently DeRay McKesson’s campaign for Baltimore mayor. And there’s innovation in […]

Category: Senza categoria

House of cards, 5 lezioni di comunicazione politica dalla quarta stagione

Pubblichiamo questo interessante post pubblicato nei giorni scorsi da ilfattoquotidiano.it, scritto da Marco Venturini, esperto di comunicazione politica. Attenzione, questo post contiene alcuni spoiler sulla quarta stagione di House of cards. Il post analizza la serie dal punto di vista della comunicazione politica in campagna elettorale, ma dà inevitabilmente alcune informazioni sulla trama. House of […]

Category: Senza categoria

La grammatica di Trump è peggiore di quella di un bambino di seconda elementare

La campagna per l’elezione del prossimo presidente degli Stati Uniti non sarà ricordata solamente come una delle più accese, e imprevedibili, della loro storia. Né per le sparate, le figuracce, le bufale e l’inatteso successo del suo protagonista indiscusso: Donald Trump, aka “the Donald”. Quella di quest’anno, infatti, passerà alla storia anche come una delle elezioni con […]

Category: Senza categoria

Smart Working: “cui prodest?”

Per favorire un profittevole inserimento delle donne nel mondo del lavoro servono più competenze IT e più strumenti. Allo stato attuale si registrano ancora marcate discriminazioni di genere ed è innegabile che ci sia un oggettivo problema di competenze nei settori con maggiori potenzialità in termini di impiego e carriera. La ricerca NetConsulting “Digital gender […]

Category: Senza categoria

Donne e sindaco, quante sono in Italia?

La polemica sull’opportunità o meno che Giorgia Meloni possa correre alla carica di sindaco di Roma, e farlo mentre è al contempo in attesa del primo figlio, rilancia il dibattito sul tema generale della rappresentanza delle donne in politica e nel governo dei territori. Ma quante donne governano le città e i comuni in Italia? Quante […]

Category: Senza categoria

Ma chi è il candidato del centrodestra a Roma?

A tre mesi dalle elezioni amministrative, il centrodestra è l’unica grande forza politica italiana a essere ancora senza un candidato sindaco al comune di Roma. Un mese fa, tutti i principali partiti del centrodestra – Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia – si erano accordati per candidare l’ex capo della protezione civile Guido Bertolaso, ma […]

Category: Senza categoria

L’informazione è più social se in campagna elettorale

Velocità. Questa la chiave di accesso per capire il profondo mutamento che investe gli scenari dell’informazione e come di conseguenza grazie al web sia cambiata in appena due anni la dieta mediatica degli italiani. Il recente report dell’Agcom “Il consumo di informazione e la comunicazione politica in campagna elettorale” sull’elaborazione dei dati SWG ne evidenzia […]

Category: Senza categoria

Quante sono le donne nelle istituzioni? Il nuovo mini dossier di Openpolis

Quante sono le donne nelle istituzioni? E quante quelle che ricoprono gli incarichi più importanti? Anche quest’anno openpolis torna ad analizzare la presenza femminile negli organi politici, prima a livello europeo e nazionale, passando poi alle regioni e arrivando agli enti locali.  Aumenta le presenza femminile. Un po’ alla volta le donne sono aumentate di numero in […]

Category: Senza categoria

Da dove viene la Festa della donna

La Festa della donna è celebrata oggi in tutto il mondo per ricordare le i diritti ottenuti nell’ultimo secolo dalle donne e quelli ancora da ottenere, e dar loro spazio maggiore di quanto avviene negli altri 364 (365, stavolta) giorni dell’anno. La Giornata internazionale della donna, come formalmente viene chiamata la Festa della donna, non fu […]

Category: Senza categoria

Sistemi operativi della metamorfosi

È a Roma Geert Lovink, olandese, uno dei principali teorici dei media contemporanei. Un’occasione per discutere sulle tante questioni aperte della cultura delle reti e del suo impatto su politica, economia e la società. La tesi più scottante di Lovink è che dobbiamo dimenticare i media quando si parla di Internet. La rete non riguarda […]

Category: Senza categoria

M5s, Grillo lancia l’Opa su Forza Italia

Un ex grillino, che conosce il Movimento quasi come le sue tasche, visto che lì ha ricoperto anche ruoli di responsabilità, ha confidato, sotto anonimato, senza ombra di dubbio a Lettera43.it: «Ma non c’è neppure bisogno di chiederselo. Beppe ha lanciato un’Opa su Forza Italia». Di fronte l’ex pentastellato aveva la lettera che l’attore, garante […]

Category: Senza categoria

Supercanguro digitale, il programma che batte gli emendamenti di Calderoli

Utilizzando gli open data del Senato, il ricercatore italiano Jacopo Notarstefano ha scritto un programma che riconosce gli emendamenti simili per cassarli dal dibattito parlamentare. Ecco il codice che smonta il software fabbrica-emendamenti del senatore Roberto Calderoli. Lo ha scritto Jacopo Notarstefano, 28enne pisano laureato in matematica oggi junior fellow al Cern di Ginevra, dove collabora […]

Category: Senza categoria

Le regole di scrittura di Umberto Eco​

Un buon modo per ricordare Umberto Eco, con il rimpianto di aver perso un grande intellettuale rigoroso e ironico allo stesso tempo, è leggersi queste sue 40 regole di scrittura, divertenti ma anche assolutamente serie. E soprattutto cercare di applicarle. Noi ci proviamo! 1. Evita le allitterazioni, anche se allettano gli allocchi. 2. Non è […]

Category: Senza categoria

Risposte pericolose alla crisi dei rifugiati

Di fronte alla crisi dei rifugiati, l’Europa è riuscita solo a decidere un meccanismo di solidarietà per la redistribuzione di queste persone nei vari paesi UE. Ma l’attuazione del piano procede con grande lentezza. Intanto, però, circolano idee pericolose su possibili soluzioni dell’emergenza. L’emergenza Secondo i dati dell’Ufficio coordinazione affari umanitari dell’Onu (Unocha), il conflitto […]

Category: Senza categoria

La Regione vara un primo elenco di iniziative (finanziate con 600 mila euro) e annuncia: è atteso anche il presidente della Repubblica

21/02/2016 – Mostre fotografiche, borse di studio, convegni uniti alla pubblicazione di volumi, caratterizzano il programma, non ancora completo, stilato dalla Regione per commemorare i mille morti a 40 anni dal terribile terremoto che nel 1976 distrusse il Friuli. Sarà un percorso con molte tappe anche se la commemorazione solenne si svolgerà nel corso della […]

Category: Senza categoria

House of Marsupials

In queste ore di strilli e accuse sull’amaro destino del DDL “Cirinnà” provo a costruire una lettura diversa da quelle che domina la rete. Partendo da alcune ipotesi e giungendo a conclusioni che non so se siano vere, ma certo sono verosimili… Adottando un approccio razionale alla politica, logica vuole che un politico di professione […]

Comuni sciolti per mafia, ecco come cambiano

Di Daniele Gianmarco e Sergio Galletta (Fonte: Lavoce.info) Non ha messo fine all’influenza della criminalità organizzata sulla politica locale, ma la norma sullo scioglimento dei comuni per infiltrazione mafiosa sembra avere effetti positivi sulla selezione della classe politica. Mentre i partiti colpiti ottengono meno voti alle elezioni successive. I numeri dello scioglimento In parlamento è in corso […]

Category: Senza categoria

Nuovo simbolo M5s, Grillo teme gli imitatori

Il simbolo del Movimento 5 Stelle cambia. La scritta ‘Beppegrillo.it’ scompare, come annunciato sul blog del comico genovese. È un passaggio storico per i pentastellati arrivati nel 2013 in parlamento, alle prese con la prossima campagna per le elezioni amministrative in diversi comuni italiani. Non è un caso che nella stessa giornata il blog abbia lanciato […]

Category: Senza categoria

Asimmetrie della rete

Codici aperti. Un’intervista con Piermarco Aroldi, docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi alla Cattolica di Milano. A partire dal Quaderno uscito con la rivista «Dialoghi» sui processi della web democracy in atto nella politica italiana. A partire dalle elezioni politiche del 2013 l’Italia ha smesso di vivere la sua epoca di cambiamenti, per […]

Category: Senza categoria

Come Matteo ti vende le idee: la fabbrica del consenso nell’era Renzi

Nella Prima Repubblica le istituzioni e il sistema politico poggiavano su due grandi pilastri: i partiti e l’ideologia. Finita l’era delle grandi ideologie e dei grandi partiti di massa e andata progressivamente declinando quella che Pietro Scoppola definì la «democrazia dei partiti», l’Italia, con po’ di ritardo rispetto ad altre nazioni occidentali, è entrata da […]

Category: Senza categoria

Quei sindaci senza territorio

Siamo in tempo di primarie e di scelta dei candidati sindaci, in vista delle amministrative della prossima primavera. Quando si voterà per rinnovare sindaci e amministrazioni di oltre 1300 comuni. Tra questi , alcuni importanti capoluoghi di Regione: Bologna, Cagliari, Milano, Napoli, Roma, Torino e Trieste. Poco più di vent’anni da quando entrò in vigore […]

Category: Senza categoria

Aggressive use of social pressure expect to see more

Did the controversial mailer sent by the Ted Cruz campaign ahead of the Iowa Caucuses open the door to candidates using more aggressive social pressure tactics? Some consultants who have applied the tactic think so. Democrats have used social pressure mailers for years to enhance GOTV efforts. But these pieces have been sent primarily by advocacy groups, or grasstops organizations […]

Category: Senza categoria

Le mani dei supermanager sulle città

Le mani dei supermanager sulle città. Mentre a Milano si profila un derby tra i dirigenti Beppe Sala e Stefano Parisi, a Roma crescono le quotazioni dell’imprenditore Alfio Marchini. Un po’ ovunque, la politica fa un passo indietro. È la nuova moda. Dopo la fase dei tecnici – rappresentata ai massimi livelli dal governo di […]

Category: Senza categoria

Se un software crea i discorsi dei politici

Finora si erano limitati a imitare lo stile di Philip K. Dick, o a scrivere frasette brevi. Ora, però, hanno fatto il passo in avanti: l’Intelligenza Artificiale può comporre discorsi politici, dall’inizio alla fine. Con risultati più che convincenti. Lo sostiene un team di ricercatori dell’Università del Massachusetts, chiamato Amherst. Il loro sistema, composto da […]

Category: Senza categoria

Gli Usa pronti per le primarie più anomale della loro storia. Con le incognite Trump e Sanders

Il lungo addio di Barack Obama è cominciato. L’America gli sceglie un successore. Ma lo fa nel caos. La campagna presidenziale più anomala della storia americana entra nel vivo da questo lunedì con il primo test delle primarie, in realtà sotto forma di “caucus”, nello Stato dell’Iowa. E’ un processo lungo visto che l’Election Day […]

Category: Senza categoria

La Firma. Farsa in un atto e mezzo…

Dramatis Personae: Farnesino, addetto al cerimoniale del ministero degli Esteri della Repubblica Italiana. Abh Iham Tant Petrol, responsabile del cerimoniale, Ambasciata della Repubblica Islamica del Persisthan. Moglie di Abh Iham (il nome non interessa a nessuno, tantomeno al marito). Stagista laureato in Studi Patafisici Comparati (il nome non interessa a nessuno, tanto tra 2 mesi […]

Category: Senza categoria

Unioni Civili e quello statuto del 2001…

In queste settimane si sta discutendo/litigando sul D.D.L. “Cirinnà” volto a riconoscere anche alle coppie formate da persone del medesimo sesso una gamma di diritti di natura patrimoniale e familiare, al fine di colmare un gap ormai imbarazzante tra il diritto italiano e quello del resto del mondo civilizzato. Leggendo le polemiche e le argomentazioni […]

Sondaggi politici, elezioni Usa: ecco perché gli ispanici non saranno determinanti alle presidenziali 2016

Secondo un sondaggio condotto dal Pew Research Center, nel 2016 quasi la metà (il 44 per cento) dell’elettorato ispanico (27,3 milioni di persone) sarà rappresentato da Millennials, ovvero ragazzi nati negli ultimi due decenni del secolo scorso. Quello Latino è un elettorato giovane se si pensa che l’età media dei 35 milioni di latino americani […]

Category: Senza categoria

I Gufi e la comunicazione nella politica di oggi

Ho seguito con molto interesse la diatriba andata in scena sulle pagine de Il Fatto Quotidiano tra Antonio Padellaro e Filippo Sensi, il portavoce del presidente del Consiglio Matteo Renzi. Al centro del contendere l’autorevolezza della comunicazione istituzionale del primo ministro. È uno spunto interessante per analizzare in che direzione sta andando la comunicazione politica […]

Category: Senza categoria

L’Arte perduta della Legistica

Ieri ho dovuto avventurarmi nei meandri della L. 56/2014, l’arcinota “Delrio” che cerca di mettere ordine nel sistema delle città metropolitane e nel regime di transizione dall’ordinamento provinciale vigente al mondo ignoto che ci attende. E’ una legge di un solo articolo. Però con oltre 150 commi, che parlano un po’ di tutto. E’ incomprensibile, […]

La mappa dei rischi globali: clima e migrazioni spaventano più di guerre e debiti pubblici

Il cambiamento climatico, o meglio l’incapacità di prendere radicali misure per affrontarlo da parte delle potenze della terra, è oggi il maggior rischio per il futuro del nostro pianeta. Lo afferma la nuova edizione di Global Risk, il rapporto annuale compilato da 750 leader ed esperti mondiale del World Economic Forum, l’organizzazione che si riunisce […]

Category: Senza categoria

La Serracchiani velata…

Ieri ho pubblicato su Facebook una foto della Regina d’Inghilterra con il capo velato in Arabia Saudita sostenendo che la polemica nei confronti della Serracchiani “colpevole” del medesimo atto di conformità ai codici comportamentali islamici andasse letto come buona educazione e non come sottomissione. E sono stato privatamente bacchettato per il mio essere “buonista” (qualsiasi […]

Category: Senza categoria

La Cina spiegata in 5 mappe

La Cina in 5 mappe: anche se la Repubblica Popolare Cinese viene considerata un’entità monolitica, in realtà, nasconde anime e sfaccettature molto distanti tra loro. Dopo il recente crollo delle borse asiatiche, nel quale ha giocato un ruolo non indifferente la svalutazione dello yuan nei confronti del dollaro allo 0,51% (il punto più basso toccato dalla […]

Category: Senza categoria

Una soluzione “portoghese” per la Spagna?

Le elezioni del 20 dicembre scorso hanno rottamato lo storico bipartitismo spagnolo, aprendo ad uno scenario politico inedito e, per molti versi, incerto. L’irruzione di nuove forze, come Podemos e Ciudadanos, nella scena politica, ha, infatti, modificato sensibilmente gli equilibri politici del Paese, con i popolari ed i socialisti che, per la prima volta dalla […]

Category: Senza categoria

Come cambia il look delle donne di potere

Tra il grido e il silenzio scegliamo la parola, dichiarava ufficialmente il Tribunale “8 marzo” costituitosi a Roma nel 1979 per dare voce alle donne e superare i condizionamenti che impedivano la piena libertà femminile. All’alba degli anni Ottanta, l’immagine delle femministe trasandate in gonnellone a fiori e zoccoli di legno lasciava spazio a un […]

Category: Senza categoria

L’anno del “monopartitismo imperfetto”

Vorrei fuggire alla retorica tipica dell’inizio di gennaio che porta – anno dopo anno – invariabilmente a definire come “cruciali” o “fondamentali” i 12 mesi che seguiranno. Però alcuni processi – in Italia come all’estero – andranno tenuti comunque sotto attenta osservazione perché dai diversi possibili esiti di ciascuno di essi dipenderà la valutazione complessiva […]

Spagna: lo slogan elettorale è morto, vince l’hashtag

#DaleMariano, la cui traduzione maccheronica sarebbe Daje Mariano, è stato solo uno dei tanti hashtag che evidenzia il profondo gap generazionale fra il vecchio e il nuovo modo di fare politica in Spagna. Divario che si è manifestato tanto nello svolgersi delle varie campagne politiche, quanto nella giornata elettorale dello scorso 20 dicembre. #Cortaconladerecha (Dai […]

Category: Senza categoria

The limits of data modeling

Consultants often talk about modeling in mystical terms, believing it to be capable of conjuring supportive voters out of thin air. Made possible by the leaps in computing firepower that have occurred over the past 25 years and the advent of the era of Big Data, modeling is in fact an important technological addition to […]

Category: Senza categoria

Perchè i sondaggi non sono attendibili? Colpa dell’elenco telefonico

Una ricerca del dipartimento di Sociologia dell’università Bicocca ha indagato le cause dello scarso potere predittivo dei sondaggi d’opinione, a partire da quelli elettorali, condotti in Italia. I campioni utilizzati sono estratti da elenchi, come quello telefonico, che ormai escludono più della metà della popolazione italiana. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista […]

Category: Senza categoria

Volete avere successo? Parlate di meno

Una delle prime regole di ogni negoziazione? Essere chiari e sintetici nelle proprie proposte. Troppe chiacchiere distraggono e annoiano L’autocompiacimento è una trappola pericolosissima nel comunicare. Scriviamo e parliamo, dimentichi spesso che nel farlo gli unici su cui dovremmo concentrarci non siamo noi ma gli altri, coloro a cui la nostra comunicazione è destinata e […]

Category: Senza categoria

Una politica da reinventare

Lasciamo da parte l’entusiasmo o i timori del momento e cerchiamo di leggere in modo oggettivo quanto è accaduto in Spagna: la destrutturazione del sistema partitico “classico”. Infatti, se nel 2008 (le ultime elezioni prima della Grande Crisi) il tasso di bipartitismo (cioè la somma percentuale dei voti conseguiti dalle due maggiori forze politiche) era […]

Marco Rubio contro Ted Cruz, si comincia

La sera di martedì 15 dicembre a Las Vegas – quando in Italia erano le prime ore di mercoledì 16 dicembre – i nove principali candidati Repubblicani alle primarie per scegliere chi competerà alle elezioni presidenziali statunitensi del prossimo 8 novembre 2016 si sono confrontati in un dibattito televisivo organizzato da CNN. È stato, per […]

Category: Senza categoria

Ciudadanos: la rincorsa di Rivera, il Renzi di Spagna

Le ragazzine assiepate sul marciapiede per il concerto della boy band coreana guardano gli attivisti vestiti di arancione con circospezione. Non sanno che le migliaia di sostenitori di Ciudadanos arrivati di prima mattina al palazzetto di Vistalegre stanno condividendo il loro stesso destino. L’evento centrale della campagna elettorale di Albert Rivera è organizzato come uno […]

Category: Senza categoria

Comunali 2016, qualcosa è cambiato: nuovi strumenti per elezioni amministrative

Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna e Cagliari andranno al voto nella tarda primavera del 2016 e la competizione elettorale è già aperta da settimane. A Milano, il centrosinistra ha deciso: primarie per il candidato sindaco, il 7 febbraio, con raccolta firme da sabato 12 dicembre al 12 gennaio. Nel frattempo la partecipazione civile è cambiata […]

Category: Senza categoria

Francia: il sacrificio al ballottaggio? Marketing politico, le parole di Séguéla

“Dopo questo voto, tutto diventa possibile: anche Marine Le Pen all’Eliseo”. La Francia si è svegliata ieri mattina con quasi metà delle 13 macro-regioni segnate di blu. Jacques Séguéla non ha dormito tutta la notte. “Dopo gli attentati, per me è stato un nuovo lutto nazionale”, racconta il pubblicitario esperto in comunicazione politica, già consigliere […]

Category: Senza categoria

Matteo Salvini: più tv, più consenso. E i like?

Pubblichiamo articolo di Martina Carone tratto dal sito Youtrend.it. Matteo Salvini è uno dei politici italiani più presenti sui social network. Oltre a farne un utilizzo massivo e costante, il leader della Lega spesso porta ad esempio il proprio successo online(sopratutto su Facebook) come conferma del proprio consenso politico, andando quasi ad identificare un like con […]

Category: Senza categoria

Ciclone Front National

Il Front National, come da previsioni, è il il primo partito.La formazione politica guidata da Marine Le Pen con il 27,9% ed è in testa in sei delle 13 regioni francesi. L’unione della destra che unisce i Repubblicani di Nicolas Sarkozy, MoDem e Udi arriva seconda al 26,8%, mentre i socialisti del presidente Francois Hollande sono […]

Category: Senza categoria

Parigi tra Cop21, terrorismo ed elezioni. Una città in stato d’assedio torna a vivere

Giorni grigi e brumosi avvolgono la capitale martoriata e violata, la Parigi illuministica e laica, da venerdì 13 novembre anche capitale ideale d’Europa. Dentro la città, bloccata esternamente la periferica e le due maggiori arterie autostradali, che portano ai due aeroporti internazionali, il Charles De Gaulle a Roissy, e l’Orly, la vita ha ripreso a […]

Category: Senza categoria

La realtà virtuale per le news è qui

Inseriamo qui di seguito l’articolo di Philip Di Salvo, pubblicato in data odierna sul sito wired.it. A inizio novembre, il New York Times ha fatto due passi da gigante nella direzione della realtà virtuale nel giornalismo con due iniziative: il lancio di un nuova applicazione dedicata alla realtà virtuale e l’invio, via posta, di oltre 1 […]

Category: Senza categoria

How to make an early exit from a campaign

Political campaigns are tough work environments. Some people rise to the challenge and live for the pressure, while others find the work is simply not for them. Still, even a job that starts out appealing can become unbearable. That’s because circumstances can change rapidly on a campaign. What might look like a competitive race at the beginning of […]

Category: Senza categoria

Un Guido Rossa islamico

Il 29 novembre 1977 un commando di terroristi aderenti alle Brigate Rosse sparò al volto del vicedirettore de “La Stampa” Carlo Casalegno, che morì 10 giorni dopo per la gravità delle ferite ricevute. Il giorno seguente Giampaolo Pansa, allora cronista di Repubblica, scrisse un pezzo – giustamente celebre – sulle reazioni all’attentato da parte della “proletariato” basato […]

380 d.C. Quando lo Stato si fa Chiesa…

In queste ore di angoscia e dolore collettivi ho cercato conforto nella Storia e mi sono dedicato, in particolare, al ricordo di quei giorni di febbraio del 313 quando “noi, Costantino Augusto e Licinio Augusto, giungemmo sotto felice auspicio a Milano ed esaminammo tutto quanto riguardava il profitto e l’interesse pubblico“. La notte degli attentati a […]

Matteo Salvini e la “botnet” per #alfanodimettiti: quello che c’è da sapere

L’hashtag del leader della Lega Nord contro il ministro dell’Interno ha avuto un successo strepitoso: ma, a quanto pare, #alfanodimettiti è stato “dopato” con un trucchetto del social media manager di Salvini. Matteo Salvini pizzicato a usare una botnet per colonizzare Twitter con il suo#alfanodimettiti? Quella che potrebbe diventare la querelle più croccante della storia […]

Category: Senza categoria

Anche io verrò ucciso. Ma non oggi. E non domani.

Se sei un capo di Stato la pallottola fa parte del gioco, è una delle controindicazioni ad una vita di privilegi e di potere. Così come se corri in Formula 1 il botto ci può scappare o se fai l’alpinista il rischio del volo nel vuoto è sempre dietro l’angolo. Ma se vuoi condurre una vita […]

Nel dibattito repubblicano Trump e Carson iniziano a perdere colpi

Il tema del confronto fra i candidati alla Casa Bianca era l’economia, e su questo tutti hanno concordato sull’obiettivo abituale del loro partito: tagliare le tasse. Marco Rubio e Ted Cruz stanno emergendo come i due candidati repubblicani presidenziali più credibili, il primo come leader dell’ala moderata, e il secondo di quella più conservatrice. Ancora […]

Category: Senza categoria

Le mappe di Ilvo Diamanti: la controdemocrazia

Non è facile governare, in Italia. A nessun livello. Al di là dei limiti della classe politica, l’azione dei gruppi dirigenti è frenata da molti vincoli. Istituzionali e legislativi. Volti a impedire lo sconfinamento dei poteri politici in ambito economico, sociale. E nella sfera dei diritti dei cittadini. La tiranno-fobia, alimentata dall’esperienza del fascismo, ha […]

Category: Senza categoria

L’insostenibile leggerezza del matrimonio gay

La sentenza del Consiglio di Stato sulla trascrizione dei matrimoni tra coppie delle stesso sesso straccia due principi giuridici: la competenza esclusiva del potere giudiziario nel settore dello stato civile e la piena dignità costituzionale delle coppie omosessuali. La lunga attesa di una legge. La sentenza del Consiglio di Stato Nello scrivere che “i giudici, […]

Category: Senza categoria

Come scrivere tweet efficaci: uno studio effettuato da Buffer analizza vari formati

E’ stato fatto da Buffer, (https://buffer.com/) un tool per programmare i tweet e i post sui social network, uno studio sull’efficacia dei tweets. Gli specialisti di Buffer hanno analizzato un milione di tweet provenienti da utenti Buffer nella costa occidentale degli Stati Uniti. Hanno scoperto dei dati importanti: – i tweet con immagini, con testo […]

Category: Senza categoria

Come funziona Twitter Poll, il nuovo servizio di Twitter per fare sondaggi nei tweet

Twitter ha introdotto un nuovo servizio che si chiama Twitter Poll e che serve per realizzare sondaggi all’interno dei propri tweet. L’opzione sarà messa a disposizione degli iscritti al social network in questi giorni, sia attraverso l’applicazione per smartphone sia sulla versione classica di Twitter per browser. Nella casella di composizione dei tweet è stata […]

Category: Senza categoria

La Spagna scopre il populismo di destra, Ciudadanos vola nei sondaggi

Il viola e l’arancione. Due colori che nella politica spagnola significano rottura con l’attuale quadro politico, ma su prospettive diametralmente opposte. Il primo è il colore di Podemos, la formazione di sinistra nata dal movimento degli Indignados guidata da Pablo Iglesias e Íñigo Errejón, il secondo contraddistingue il movimento populista di centrodestra Ciudadanos, che ha […]

Category: Senza categoria

Quando il tubo catodico rendeva mitico Togliatti

Come si comunicava la politica nella Prima Repubblica tv: in centocinquanta immagini uno stile slow e solenne C’erano una volta le «mitiche» Tribune (politiche ed elettorali). Ai loro esordi, naturalmente, l’Italia non era quella Repubblica dei media che sarebbe diventata in seguito, bensì una nazione in bianco e nero come la televisione del monopolio, pubblica […]

Category: Senza categoria

Renzi, leader senza partito: lui sale ma il Pd scende. M5S ancora in crescita, FI controsorpassa la Lega

Renzi prosegue la sua marcia. Tra una riforma e l’altra, senza sosta e senza quiete. Quasi un corpo a corpo. Con le opposizioni e con la maggioranza – peraltro, a geometria variabile. Mentre il PD è, a sua volta, scosso da tensioni interne. Un cammino contrastato, che lascia tracce visibili nell’opinione pubblica. Come emerge dal […]

Category: Senza categoria