Categoria: psicologia del voto

Covid-19 e consenso: anche i partiti in quarantena?

Entrando nella quarta settimana di isolamento forzato è opportuno farsi qualche domanda e cercare di trarre alcune conclusioni. Niente paura, non ho certo voglia di iniziare pure io a giocare al virologo di quartiere, che ce ne sono già tanti, ovunque. Preferisco fare un ragionamento su come questa imprevista e sconvolgente calamità sta influenzando il […]

Doppia preferenza, questa sconosciuta

Il sistema della doppia preferenza di genere è in vigore dal 2013 con l’obiettivo di aumentare la rappresentanza delle donne in politica. Ha avuto effetti promettenti, ma la usano in pochi. Perché solo la metà dei votanti sa di avere questa possibilità. Le promesse della doppia preferenza Storicamente, in Italia la partecipazione delle donne in […]

Supermedia sondaggi politici, 1 marzo: centrosinistra vicino al M5S

Il vantaggio del M5S sull’area di centrosinistra si riduce allo 0,3%, mentre decolla il centrodestra. La Supermedia dei sondaggi politici di YouTrend per Agi si apre con una nuova flessione del Movimento 5 Stelleche tocca, dopo i non certo brillanti risultati in Abruzzo e Sardegna, il 23,1%. L’1,7% in meno rispetto al dato di due […]

L’estremista

Come Matteo Salvini ha usato l’estrema destra per costruire la nuova Lega e cosa significa per il futuro del suo partito «Guardate l’Altare della Patria, posso farlo vedere senza essere accusato di nostalgie mussoliniane?». È un pomeriggio insolitamente caldo di metà ottobre e il segretario della Lega Matteo Salvini è sul tetto del ministero dell’Interno, […]