Categoria: democrazia diretta

La democrazia diretta è viva (anche se non lotta insieme a noi)

Dalle aspettative tradite di Rousseau e Podemos fino ai casi interessanti (e riusciti) di Brasile ed Estonia, a che punto siamo nel mondo con la svolta digitale della partecipazione politica? “La democrazia, semplicemente, non funziona”, affermava parecchio tempo fa Kent Brockman (sì, il giornalista tv dei Simpson). E come dargli torto? Negli ultimi anni abbiamo assistito a un folle circolo vizioso […]

Brexit, i 4 scenari dopo la bocciatura del Parlamento

Forse quel che bisogna fare adesso che il parlamento britannico ha preso la più importante decisione dalla seconda guerra mondiale, è essere pragmatici, come si dice siano i britannici almeno secondo la classica definizione. Qualità che in effetti è mancata ai maestri della specialità, e non solo nel giorno più lungo in cui si decideva […]

Consultazioni online, le rime baciate tra Cinque Stelle e gilet gialli

Il 15 dicembre scorso il governo Macron, nel trafelato tentativo di approntare una qualche paratia (o valvola di sfogo) all’onda della protesta, ha fatto ricorso anche alla macchina del web, organizzando la consultazione sul Cese. C’è da scommettere che il modello pentastellato, ormai studiato con molto interesse dagli osservatori politici internazionali, abbia fornito ben più […]

Rousseau e l’Essere Supremo

“Il Parlamento ci sarebbe e ci sarebbe con il suo primitivo e più alto compito: garantire che il volere dei cittadini venga tradotto in atti concreti e coerenti […] tra qualche lustro è possibile che non sarà più necessario nemmeno in questa forma” Io, nel dubbio, tendo a prendere sul serio le persone e dunque […]