Categoria: storia politica italiana

La sfiducia individuale? Da discutere a prescindere…

Leggo da più parti che si sostiene come non abbia senso discutere della mozione di sfiducia individuale a Salvini presentata dal PD perché quella al governo per certi versi la ingloba. Non è vero. La “sfiducia individuale” a un ministro – che non è prevista in Costituzione – è stata presentata per la prima volta nel […]

Forza Italia compie 25 anni. I 10 modi in cui ha cambiato la politica italiana

Il partito di Silvio Berlusconi è nato il 18 gennaio del 1994: dalla stagione dell’antiberlusconismo fino al ruolo delle donne, le impronte che ha lasciato sulla nostra vita pubblica Oggi Forza Italia compie 25 anni: era stata fondata il 18 gennaio del 1994. È il partito che, come recita il suo statuto, “non nasce da una precedente […]

Il Paese dei campanili così legato alle tradizioni: “Noi prima di tutto italiani”

Nell’indagine realizzata da Demos, Veneto e Lombardia sono lontani da Barcellona: i venti d’autonomia spirano sempre più deboli. L’identità territoriale, in Italia, appare, fin dai tempi dell’Unità, attraversata da tensioni profonde. I referendum sull’autonomia, che si svolgeranno in Lombardia e nel Veneto, fra meno di un mese, sono destinati ad acuire le divisioni. Tanto più […]

Il Plebiscito. E quello che ci sta dietro.

«Il popolo vuole l’Italia Una e Indivisibile con Vittorio Emanuele Re costituzionale e i suoi legittimi discendenti?» Questo è un plebiscito, perché i plebisciti sono fatti così: non servono a dirimere questioni politiche precise, ma a rafforzare leadership sulla base di quesiti vaghi e ambigui. Il popolo delle Due Sicilie chiamato a votare magari avrebbe […]