Autore: marco cucchini

Il Capitano nel suo labirinto

Grande Inverno ha tenuto e gli Estranei non hanno sfondato. Si sprecano le metafore nelle ultime ore e questo testimonia l’importanza nazionale della competizione in Emilia Romagna e la profondità di una sconfitta che Matteo Salvini è andato a cercarsi volontariamente e della quale è il principale artefice. Se non ricordo male, il primo fu […]

Rousseau e l’Essere Supremo

“Il Parlamento ci sarebbe e ci sarebbe con il suo primitivo e più alto compito: garantire che il volere dei cittadini venga tradotto in atti concreti e coerenti […] tra qualche lustro è possibile che non sarà più necessario nemmeno in questa forma” Io, nel dubbio, tendo a prendere sul serio le persone e dunque […]

I simboli perduti

Ieri sera Pietro Grasso nel suo esordio televisivo come candidato premier per la neonata lista Liberi e Uguali ha presentato il simbolo dell’inedito rassemblement e subito si è aperto il dibattito. E’ bello? E’ brutto? E’ così così? A parer mio non è né bello, né brutto e non poteva essere che così. Ad occhio e […]

Disciplina regionale dell’attività di lobbying

Dal sito avvisopubblico.it un interessante disamina della legislazione in materia di rappresentanza degli interessi esistente nelle diverse regioni. Articolo a cura di Silvia Giuliattini. A differenza dell’ordinamento statale, dove ad oggi è assente una disciplina organica dell’attività di lobbying, alcune Regioni italiane si sono dotate di leggi che, seppur con alcune lacune e dandone scarsa attuazione, regolamentano […]