Categoria: nuovi media e politica

La propaganda di estrema destra alla conquista dell’Europa

Questo articolo nasce dal lavoro comune di un gruppo di giornali europei, Europe’s far right research network, in vista delle elezioni europee 2019. Ne fanno parte, oltre a Internazionale, Falter (Austria), Gazeta Wyborcza (Polonia), Hvg (Ungheria), Libeŕation (Francia) e Die Tageszeitung (Germania). Berlino, Jakob Kaiser-Haus, stanza 6630. In questo palazzo nel quartiere amministrativo della capitale […]

Non solo social. La comunicazione istituzionale e politica di fine anno

Da Salvini alla coppia Di Maio/Di Battista è social mania. Ma se si analizzano i due modelli di comunicazione istituzionale della fine del 2018, la conferenza stampa di Conte e il discorso di Mattarella, emerge come i social siano solo una partizione delle opportunità di comunicazione che politica e istituzioni manifestano nei confronti dei cittadini […]

Perché i leader populisti hanno sbancato sui social network

Post che fanno presa su speranze e paure. Evocando le sicurezze del passato. Senza distinguere gli utenti tra “nemici” e “amici”. Ecco i motivi per cui Salvini funziona meglio di Martina. Eppure non è sempre stato così, anche se oggi fatichiamo a ricordarlo. Negli anni successivi alle Primavere arabe, e fino alla vittoria di Donald Trump […]

La classifica della reputazione online dei ministri a novembre

Salvini ancora in vetta alla classifica. Seguito dal premier Conte e il ministro leghista Centinaio. Fanalini di coda i tre pentastellati Di Maio, Lezzi e Toninelli. Il report in esclusiva su L43 Qual è la reputazione online dei ministri italiani? Reputation Science, la prima società italiana in grado di gestire in modo scientifico e integrato la reputazione di aziende, manager […]