Categoria: Europa

Riduzione del numero dei parlamentari: a dissenting opinion

Ultimamente si fa gran parlare di una riforma costituzionale rimasta per un anno sottotraccia: la riduzione del numero dei parlamentari, giunta ormai – forse – alla stretta finale. Probabilmente porsi domande oggi è un po’ tardivo ma comunque è lecito chiedersi se questa riforma fosse necessaria nelle finalità e nei contenuti. Si afferma che l’Italia […]

Europee, perché le città votano il Pd e la provincia la Lega

Nella provincia di Bergamo, vecchio feudo leghista, l’exploit di Salvini alle Europee ha sfiorato il plebiscito: il 51,1% dei consensi, sopra di 30 punti percentuali rispetto al 19,8% del Partito democratico. Un dato quasi moderato rispetto ai picchi di oltre il 65% raggiunti nei microcomuni che popolano il territorio, passato con disinvoltura dalla Lega nordista delle […]

Come sono andate le elezioni europee in Europa

I sovranisti non hanno sfondato, i verdi e i liberali hanno ottenuto il migliore risultato della storia. Finisce l’egemonia dei conservatori e dei socialisti, ma nell’europarlamento resta una maggioranza pro-Ue. Gli equilibri all’interno del parlamento europeo sono cambiati ma non sono stati sconvolti. Il Partito popolare, quello cui appartiene Forza Italia, e il Partito socialista, […]

Europee 2019 e comunicazione: la campagna elettorale non parla di Europa, anzi. Ecco perché

A pochi giorni dalle Elezioni del 26 maggio sono solo i messaggi istituzionali a ricordarci che il voto riguarda il Parlamento europeo. Di Europa, infatti, si è parlato pochissimo in questa campagna elettorale. Ho individuato tre motivi per cui Lega, M5S e Pd hanno preferito restare sui temi nazionali nella loro comunicazione in vista delle […]