Categoria: linguaggi

Oggi senza Twitter un leader politico diventa irrilevante

Grazie alla sua immediatezza, alla possibilità di conversare in modo diretto i decision maker e di individuare i temi caldi e il relativo posizionamento dell’opinione pubblica, è diventato social d’eccellenza per le campagne elettorali. Sono stati 3 milioni i tweet su argomenti politici in Italia durante gli ultimi 10 giorni della campagna elettorale per le […]

Dal Cavaliere al Capitano, come è cambiata l’identità del centrodestra

«I ballottaggi confermano la metamorfosi: si passa da un’identità aziendalista e da un presidente manager alla figura del capitano che tutela la comunità di fronte ai grandi cambiamenti globali e ai grandi processi migratori», dice a Open Enzo Risso di Swg. Da una identità liberista a una primatista – «prima gli italiani» – dalla figura […]

Non solo seggi: Salvini queste elezioni le ha vinte anche sui social

Esiste una correlazione tra vittorie elettorali e successo sui social network? Probabilmente no, eppure essere presenti è una delle chiavi per arrivare agli elettori. In viaggio tra l’impatto social dei politici italiani (dove Salvini batte tutti). L’argomento all’ordine del giorno per chi si interessa di politica è offerto dalle elezioni europee e non sorprende affatto. […]

Europee 2019 e comunicazione: la campagna elettorale non parla di Europa, anzi. Ecco perché

A pochi giorni dalle Elezioni del 26 maggio sono solo i messaggi istituzionali a ricordarci che il voto riguarda il Parlamento europeo. Di Europa, infatti, si è parlato pochissimo in questa campagna elettorale. Ho individuato tre motivi per cui Lega, M5S e Pd hanno preferito restare sui temi nazionali nella loro comunicazione in vista delle […]