Categoria: posizioni aperte

Europee: la coalizione che ha eletto Juncker regge ai primi sondaggi

Le elaborazioni dell’Europarlamento: euroscettici in crescita, ma con l’apporto dei liberali popolari e socialdemocratici possono tenere il controllo di Strasburgo. Il terremoto politico non ci sarà, ma lo scossone arriverà comunque perché dati alla mano popolari (Ppe) e socialdemocratici (S&D) europei da soli non avrebbero più il controllo del Parlamento europeo e le forze euro-scettiche […]

Tutto sul voto in Sardegna che potrebbe cambiare le sorti del governo

Domenica 24 febbraio nell’Isola un turno di elezioni regionali che interessa tutto il Paese. Chi sono i candidati in campo e qual è la posta in gioco per i partiti che compongono la maggioranza. All’inizio pareva essere uno dei quattro appuntamenti elettorali regionali di quest’anno: destinati sulla carta a rafforzare il governo gialloverde come già […]

Oggi le regionali in Abruzzo: la scommessa di Salvini e la conta dei Cinque Stelle

L’Abruzzo, politicamente oltre che geograficamente, è una regione di frontiera tra Nord e Sud. Ai tempi della Prima Repubblica era una roccaforte democristiana come il resto del Sud. A partire dal 1994 il controllo della regione è ruotato tra centrosinistra e centrodestra. Alle ultime regionali, nel 2014, vinse il centrosinistra con il 46,3% (Carrieri 2014). […]

Europee 2019: come funziona il Parlamento (e perché Di Maio corteggia i gilet gialli)

Le regole di Bruxelles impongono alleanze per contare in Europa. Quanto vale nelle urne il movimento che spaventa Macron. Per contare in Europa bisogna conoscere l’Europa e le sue regole. L’ha imparato a sue spese il Movimento 5 Stelle ed ecco perché il partito di Di Maio ora punta all’alleanza con i gilet gialli in […]